Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2022 alle ore 19:02

Estero

08/12/2021 | 11:55

Giochi, Svizzera: Gespa nomina Jean-Michel Cina come nuovo presidente

facebook twitter pinterest
svizzera giochi svizzera

ROMA - L'Interkantonale Geldspielaufsicht ha nominato Jean-Michel Cina come nuovo presidente. L'organismo di regolamentazione per le attività di gioco in Svizzera ha comunicato che Cina subentrerà al presidente in carica, Jean-François Roth a partire dal 1° gennaio 2022, quando scadrà anche il mandato del suo vice, Bruno Erni.

Cina, avvocato di professione dal 2005 al 2017, vanta esperienze in politica come Consigliere di Stato del Canton Vallese e Presidente della Conferenza dei governi cantonali. Inoltre, ha fatto approvare nel Canton Vallese una legge per gli sport ad alto rischio, attuata dal 2010 anche a livello federale. Con l'ingresso del nuovo presidente ci sarà un rimpasto al vertice della Gespa, con il vicepresidente Bruno Erni che verrà rilevato da Mirjam Webber e con l'esperto legale Jean-Marc Rapp che lascerà posto al professor Pascal Mahon. Il mandato di Cina durerà fino a 31 dicembre 2025.

RED/Agipro

Foto Credits Wladyslaw CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Entain ricavi quarto trimestre 2021

Giochi, Entain: ricavi a +7% nel quarto trimestre 2021

21/01/2022 | 17:57 ROMA - Forte performance per Entain nel quarto trimestre 2021, con i ricavi netti di gioco del gruppo in aumento del 7% su base annua e quelli online in aumento del 12%. Tutti i principali mercati hanno registrato un aumento del 18%...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password