Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/12/2019 alle ore 10:00

Estero

15/10/2019 | 12:43

Ucraina, il presidente Zelensky dà il suo appoggio al progetto per la legalizzazione del gioco

facebook twitter google pinterest
ucraina legalizzazione gioco

ROMA - Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha dato il suo sostegno al progetto di legge approvato dal Consiglio dei ministri a fine settembre per legalizzare il gioco nel paese. Il piano prevede di consentire il gioco «esclusivamente negli hotel, con l’uso di attrezzature da gioco con software che soddisfino gli standard internazionali». Come riporta iGamingBusiness, Zelensky ha dichiarato che il disegno di legge sarà la "prima fase" per la legalizzazione del gioco in Ucraina, suggerendo che a questo potrebbe seguire un'ulteriore regolamentazione. Le parole del presidente arrivano dopo le dichiarazioni del primo ministro Alexei Goncharuk, secondo cui il progetto di legge limiterà la presenza di slot machine illegali aiutando il contrasto al gioco patologico. Zelensky ha poi fornito ulteriori dettagli sulle condizioni per il rilascio della licenza, spiegando che gli hotel di Kiev avranno bisogno di almeno 200 camere, mentre in altre città si partirà da 150 camere. Il denaro così ricavato, secondo il presidente, sarà impiegato per finanziare l'istruzione e l'intrattenimento dei più giovani, dunque per scuole attrezzate e per parchi giochi dedicati ai ragazzi. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password