Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/07/2018 alle ore 10:30

Estero

23/03/2018 | 14:50

Uk, respinto appello di Ladbrokes su rimborso tasse da 81 milioni

facebook twitter google pinterest
uk ladbrokes tasse

ROMA - La Corte d’Appello inglese ha respinto la richiesta del bookmaker Ladbrokes relativa a un rimborso delle tasse da circa 81milioni di euro. L’origine della vicenda risale al 2008: in quell’anno il fisco britannico (Her Majesty’s Revenue and Customs) imputò a Ladbrokes e ad altre società di aver utilizzato una falla di legge per eludere le imposte. Colmato il gap legale, l’HRMC richiese il versamento dei mancati importi. Ladbrokes, inizialmente, accettò di pagare la cifra richiesta, avviando poi un’azione in tribunale proseguita fino ai nostri giorni. La querelle era stata affrontata anche in primo grado di giudizio, dove la Uk Tribunal Court pure aveva stoppato la richiesta del bookmaker, appena un mese fa. «Prendiamo atto della sentenza d’appello e andiamo avanti - ha dichiarato al quotidiano online City AM un portavoce di Ladbrokes - si tratta di cifre già pagate, che non influiscono sul nostro attuale bilancio». Profonda soddisfazione, invece, da parte dell’HRMC: «Siamo felici che la Corte abbia condiviso la nostra visione dell’accaduto. Del resto abbiamo già vinto nove casi su dieci simili a quest’ultimo fino a ora». AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password