Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/05/2021 alle ore 20:45

Estero

06/04/2021 | 12:44

Usa, il Senato della Georgia respinge il progetto di legge per la legalizzazione delle scommesse.

facebook twitter pinterest
usa senato georgia scommesse

ROMA - La Georgia non legalizzerà le scommesse almeno fino al 2023, dopo il no del Senato al progetto di legge che proponeva un referendum sulla questione. Decisivo, riporta Focus Gaming News, è stato il voto dei repubblicani, tra i quali la proposta non ha trovato sostegno sufficiente. I democratici, invece, sono sempre stati contrari alla legalizzazione. Poiché l'Assemblea Generale lavora per cicli biennali, i progetti di legge già presentati potranno essere riesaminati nel corso della sessione 2022, il che fa del 2023 il nuovo traguardo degli operatori di scommesse interessati allo stato americano. Nel corso di quest'anno, invece, è prevista la legalizzazione in Arizona e Kansas, mentre New York sta lavorando per il betting "mobile" dopo aver autorizzato quello nei casinò.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password