Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/07/2022 alle ore 18:00

Giochi & Finanza

14/03/2022 | 11:21

Giochi e finanza: il Gambling Index “tiene” malgrado le tensioni internazionali, in difficoltà il titolo di Caesars Entertainment

facebook twitter pinterest
GAMBLING INDEX ANDAMENTO STABILE GIù TITOLO cAESARS

ROMA - Ultimi giorni di sedute positive per il Gambling Index. Il rendimento medio settimanale è stato del -0,46% a fronte di una volatilità dei rendimenti – il principale indicatore di rischio finanziario - del 3,56%.

In queste ultime due settimane l’Indice – che rappresenta l’andamento di oltre 20 società di gaming quotate presso le borse internazionali - ha complessivamente sottoperformato rispetto al suo benchmark di riferimento, il Financial Times Stock Exchange 100; quest’ultimo ha chiuso la settimana con un -0,15% di rendimento medio a fronte di una volatilità del 2,52%. Nelle ultime due settimane il titolo che continua a registrare le performance migliori in termini di rendimento medio settimanale è quello di Betsson AB (+1,26%). Il titolo che ha registrato la performance peggiore nelle ultime due settimane è quello di Caesars Entertainment Inc., con un rendimento medio del -10,22%.

La volatilità continua a essere una delle principali caratteristiche nell'attuale contesto di mercato, segnale di un elevato nervosismo degli investitori pronti a cogliere ogni possibile indicazione per orientare le proprie scelte di portafoglio. Le sedute delle ultime due settimane hanno fatto registrare chiusure a ribasso per Wall Street, intimorita dalle possibili ripercussioni sulla crescita economica derivanti dell'elevato aumento dei prezzi delle materie prime. Analoghe preoccupazioni interessano i listini europei, maggiormente penalizzati dagli effetti del conflitto bellico in Ucraina, anche se le indiscrezioni, riguardo a un piano della UE per emettere titoli comuni su ampia scala con l’obiettivo di finanziare le spese dell'energia e della difesa, hanno sostenuto le parziali ricoperture delle ultime sedute. Circostanza che sembrerebbe sostenere gli indici europei anche in avvio delle prossime sedute, in attesa degli sviluppi dei vertici europei di questi giorni.

Le borse asiatiche sembrano essere quelle che risentono meno di questo clima di volatilità e mantengono limitate le perdite dei loro principali indici finanziari.

 

DM/Agipro

Gambling Index (Marchio registrato)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password