Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2022 alle ore 20:44

Giochi & Finanza

30/12/2021 | 14:59

Giochi e Finanza: Gambling Index in positivo, gli analisti internazionali promuovono Flutter dopo l’acquisizione di Sisal

facebook twitter pinterest
gambling index positivo analisti promuovono flutter sisal

ROMA - Le ultime due settimane permettono al Gambling Index di affrontare positivamente la fine del 2021. Il rendimento medio è stato del +0,12% a fronte di una volatilità dei rendimenti – il principale indicatore di rischio finanziario - dello 0,88%. In queste due settimane l’Indice – che rappresenta l’andamento di oltre 20 società quotate di gaming - ha complessivamente leggermente sovraperformato rispetto al suo benchmark di riferimento, il FTSE100, che ha chiuso con un +0,09% di rendimento medio a fronte di una volatilità dello 0,74%. Grande attenzione dei mercati all’operazione di acquisition di fine anno: la holding irlandese Flutter Entertainment (che già controlla i marchi Paddy Power, Betfair, Pokerstars, Skybet) il 23 dicembre ha perfezionato l’acquisizione del 100% di Sisal da Cvc Capital Partners per un totale di 1.913 miliardi di euro. L’acquisizione si inserisce nella strategia di Flutter che intende investire per arrivare a una posizione di leadership sui mercati regolamentati a livello globale. Il deal – commentano gli analisti di Fitch Rating - è complementare al profilo aziendale del gruppo attivo nel settore del gaming internazionale "poiché la maggior parte dei ricavi di Sisal sono generati da operazioni online che trarranno vantaggio dall'accesso al pricing, alla gestione del rischio e alla tecnologia di Flutter". L'aggiunta dell'Italia come grande mercato regolamentato dei giochi non solo aumenterà le dimensioni di Flutter, ma accrescerà la diversificazione geografica di Flutter, riducendo la concentrazione delle entrate sul mercato del Regno Unito e "aumentando la resilienza a potenziali normative avverse in qualsiasi giurisdizione particolare", sottolinea l'agenzia di rating. Anche Moody' sta rivedendo il rating di Sisal in vista di un upgrade. La revisione riflette l'intenzione dichiarata da Flutter di rimborsare integralmente il debito di Sisal a seguito del completamento dell'acquisizione, afferma Moody's. Inoltre, l'agenzia di rating prevede che in futuro il nuovo proprietario manterrà una politica finanziaria conservativa con poca o nessuna leva finanziaria. Gli effetti del “deal” – già promosso dai principali analisti delle banche d’investimento internazionali – saranno visibili a partire dal secondo trimestre del 2022. In particolare, la transazione dovrebbe avere un impatto positivo sull’utile adjusted di Flutter dei primi 12 mesi dopo il closing.

DM/Agipro

Gambling Index (marchio registrato)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password