Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2021 alle ore 18:00

Giochi & Finanza

10/05/2021 | 14:31

Giochi, Inspired: nel primo trimestre 2021 ricavi a -56,6%, pesa il blocco della rete fisica

facebook twitter pinterest
giochi inspired

ROMA - Ricavi da gioco in calo per il gaming provider Inspired Entertainment: nel primo trimestre 2021 il totale è stato di 10,8 milioni di dollari, il 56,6% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Inspired ha spiegato in una nota che il calo è dovuto alle restrizioni ancora operative per i punti di gioco fisici, con molte strutture ancora chiuse o a capacità limitata. La società prevede però una ripresa nel secondo trimestre grazie all'allentamento delle misure, in primis nel Regno Unito, con ulteriori progressi nel terzo. I ricavi dei servizi da gioco sono scesi del 66,3%, a 5,6 milioni di dollari, i "gaming product" hanno invece fruttato 5,2 milioni (-37,4%). Meno pronunciato il decremento dei virtual sport, con entrate per 6,3 milioni (-19,2%), per l'Ebitda il dato è invece in discesa del 61,5%, a 3,9 milioni. «Siamo incoraggiati dalla tendenza rilevata con l'allentamento delle misure anti-Covid - ha detto il presidente esecutivo di Inspired, Lorne Weil - Anche se sono trascorse solo un paio di settimane dalla riapertura dei negozi di scommesse in Inghilterra, con limiti al funzionamento degli apparecchi, i nostri ricavi per macchina operativa hanno registrato prestazioni superiori ai livelli di dicembre 2020».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password