Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2021 alle ore 21:01

Giochi & Finanza

21/06/2021 | 12:15

Scommesse, BoyleSports punta alla rete Uk di William Hill

facebook twitter pinterest
scommesse boylesports william hill

ROMA - C'è anche il bookmaker irlandese BoyleSports nella corsa all'acquisto dei betting shops di William Hill nel Regno Unito. La società, riporta Gambling Insider, ha manifestato l'interesse per l'acquisizione di almeno una parte dei punti vendita, nel tentativo di incrementare la sua presenza in Uk. Il processo di vendita della rete fisica di William Hill segue l'acquisizione del gruppo da parte di Caesars Entertainment, interessata a sviluppare le operazioni negli Stati Uniti. Sul piatto ci sono dunque 1.400 negozi di scommesse, per un valore potenziale di 1,5 miliardi di sterline. «Abbiamo già 21 negozi nel Regno Unito che, insieme ai nostri 45 punti vendita nell'Irlanda del Nord e al nostro sito, sono un punto d'appoggio considerevole - ha commentato un portavoce di Boyle Sports - La vendita dei negozi William Hill ci offre un'opportunità di raggiungere gli obiettivi "retail" che ci eravamo prefissati». Interessate alla rete WH nel Regno Unito sono anche la società di private equity Apollo Global Management e la famiglia Shaked, gli azionisti fondatori di 888 Holdings.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password