Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2020 alle ore 19:01

Ippica & equitazione

21/09/2020 | 13:31

Ippica, appuntamento del martedì all'Ippodromo Snai La Maura: otto prove di trotto in programma

facebook twitter google pinterest
 Ippica appuntamento del martedì all'Ippodromo Snai La Maura: otto prove di trotto in programma

ROMA - Appuntamento con il trotto di martedì all’Ippodromo Snai La Maura di Milano, a partire dalle ore 15 e con ingresso gratuito ma sempre contingentato alle mille presenze secondo il Protocollo di Sicurezza Covid19. Il programma, strutturato su otto prove, vede delle corse interessanti. Vediamo insieme quali:
 
PRIMA CORSA – PREMIO LOOKOUT VICTORY
 
Aton delle Badie ha posizione interna rispetto ad Aliseo Grif, potrebbe provare ad anticiparlo cercando lo sfondamento, l’altro però facendo il netto sarà avversario tosto. Angus An è in costante progresso, parte forte ed ha ancora una chance da giocarsi pur alle prese con due avversari maggiormente corposi. Axe Zack ha stupito l’ultima volta, ripetendosi su quel livello avrebbe ottima chance ma in precedenza le sue performance erano senza infamia e senza lode. Alcatraz Geo parte forte ma va seguito sgambare avendo una meccanica non sempre pulita.
 
SECONDA CORSA – PREMIO MISS POSSESSED
 
Bacco del Ronco è soggetto molto stimato, ha classe e parziale, qui adattandosi ai nastri pare un favorito netto, lo sarebbe probabilmente anche a venti metri ma le poche corse e le poche somme vinte gli permettono un ingaggio easy. Borea Sl è regolare ma poco incisiva, meglio probabilmente Blue Sky Pax, forse in progresso, compito invece non semplice per i penalizzati Birago, Belive me Bi e Bujumbura.
 
TERZA CORSA – PREMIO ROTARY OK
 
Cleopatra LL l’latro giorno non era perfetta in sgambatura e in corsa ha poi rotto sulla prima curva, Alessandro Gocciadoro sarà senz’altrol corso ai ripari e facendo il netto la sua allieva sarà da battere anche ipotizzandone un possibile sfondamento. Cormorano Jet sarà rivale tosto, al debutto ha rotto sul finire dell’ultima curva quand’era netto leader ed avrebbe vinto con una misura intorno al 2.02.5. Cester correrà in progresso rispetto al normalissimo debutto, sorprese Corinne You Sm e Casper Ssm.
 
QUARTA CORSA – PREMIO ROGER PRAV
 
Il più forte è Rick del Duomo, che dovrà farsela di fuori ma non dovrebbe essere un gran problema: favorito evidente. Un Noir con la pole sembra la classica base alla piazza per i sistemisti. Timoz ha vinto venerdì a Modena ma qui il livello degli avversari sale parecchio. Zero di Pippo continua a deludere e sbagliare, classico black horse se facesse il netto. Une di Nando ha volato alla prima per il nuovo team, ci sta ancora nonostante il numero difficile.
 
QUINTA CORSA – PREMIO MAGIC TONIGHT
 
Dopo il successo dell’altra settimana Borg Grif si propone come cavallo da battere nonostante il traffico e la seconda fila. Davanti Belgiacomino Park cercherà di prendere la testa per gestire il ritmo, sempre che riesca a saltare Born to Run Tur, veloce e bene in corsa nella categoria. Brando Mask sorpresa insieme alla dotata ma fallosa Bentley Ferm e a Bora Bora Sm, sfortunata all’ultima uscita torinese.
 
SESTA CORSA – PREMIO HIGHER LOVE
 
Classica maratonina su tre nastri nella quale si rivede Zarchicco Park, che dovrebbe aver risolto le sue piccole problematiche meccaniche e si propone di conseguenza come cavallo da battere per Tantalio, che probabilmente lo anticiperà nella giravolta e riuscirà a sfondare diventando avversario molto ostico. Doppia penalità severa ma non impossibile per Vamorgea dei Rum, danneggiata a fil di palo l’ultima volta, ed Universo Effe che paga la forma super con sistemazione oltremodo ostica. Start poco significativo, però va detto che Valgardena Jet è lestissima e in forma.
 
SETTIMA CORSA – PREMIO TESTIMONIAL OK
 
Apocalypto vince quasi sempre, bravo il team giallo a sfruttarne al meglio il programma trovando tante occasioni propizie per il pupillo della famiglia Legati. I Goccia schierano anche il potente Abbys Wise As, chance curiosa considerando la prima uscita col nuovo training e la sua predisposizione per il doppio chilometro e le rette lunghe. Asnaur dei Rum un altro che può dire la sua mentre le pur valide e leste Adeline e A Wonder Woman sembrano più migliarine che fondiste. Durissima per Ancora tu Bigi.
 
OTTAVA CORSA – PREMIO OYSTER KRONOS
 
Tutto ruota intorno alla meccanica di Zoara’s Club, che avrebbe in mano una categoria ma alle volte sciupa tutto sbagliando. Vortice d’Amore il rivale maggiormente accreditato specie se prendesse la testa. Zilath Jet ha mezzi e sa girare di fuori però il numero esterno pare un problema grande così. Zittozitto Gso e Zeus Lover’s Treb sono entrambi in gran forma e sicuramente in corsa. Il numero penalizza Zumba Bi, la categoria Variago Selva.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password