Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/01/2021 alle ore 12:14

Ippica & equitazione

27/11/2020 | 15:30

Ippodromo Snai La Maura, sette prove in programma domenica: apre il Premio Love You

facebook twitter google pinterest
 Ippodromo Snai La Maura sette prove in programma domenica: apre il Premio Love You

ROMA - Appuntamento della domenica con il trotto all’Ippodromo Snai La Maura di Milano. Con sette prove in programma dalle ore 13:10, la riunione di corse è a “porte chiuse” al pubblico come da Dpcm Covid19.

PRIMA CORSA – PREMIO LOVE YOU

Capitano Pi ha debuttato alla grande sul doppio chilometro vincendo di forza e correndo 2.33, qui cerca il bis anche se troverà sulla sua strada Calypso degli Dei, genealogia regale ma debutto problematico a Torino dove ha palesato problemi di meccanica, certo è che se Mauro Baroncini ricorre a breve vuol dire che c’è fiducia che sia stata solo una giornata sbagliata. Chardonnay Roc ha tanti mezzi ma deve fare esperienza, Cantab As inizia la sua carriera dopo buona qualifica.

SECONDA CORSA – PREMIO REPEAT LOVE

Broni del Sauro si arrabatta a partire ed ha carta decente che ne fa il punto di riferimento di questa modesta mance per tre anni nella quale hanno ambizioni anche Bob An, dignitoso l’altro giorno e magari la novità Horanie du Mont senza dimenticare Bianca del Sile che ha vinto a Padova dalla seconda fila. Barolo ha solo rotture, Sarzetto ha ingaggiato Pietro Gubellini, occhio…

TERZA CORSA – PREMIO DEFI D’AUNOU

Viola è nella sua corsa ideale, nastri, start, andrà davanti e poi starà a Lorenzo Besana decidere se restarci o meno. Urpiduss ha tutto per essere primattore, Sissi Mamma è veloce e in forma ma più piazzata che vincente per caratteristiche, Ranuncolo Jet dal cinque rischia di non trovare posizione, Renoir Grad ha condizione ma venti metri sono tanti, troppi i quaranta che invece deve rendere Zamora Font.

QUARTA CORSA – PREMIO PRIMULA D’ESI

Gentlemen di proprietà nella quale Zia Teresa ha prima chance ipotizzandone un percorso di testa, in questo senso dovrà scavalcare la lesta Valkyria Run, molto piaciuta l’ultima volta sulla distanza meno gradita, e Zebra Crossing, che spinge la macchina nel lancio ma ama correre al traino. Timoz ha la categoria ma anche uno scomodo sette di lancio, Urien del Sauro in corda in seconda fila è un po’ costretta, Uynona Ranch è in progresso.

QUINTA CORSA – PREMIO BUVETIER D’AUNOU

Apertissima. Velina Vald vola, si adatta bene allo schema, può vincere ancora giocandosi il tutto per tutto sul parziale secco ma allo start ci sono due veleni tosti come Zagor Roc, adatto a questo tipo di corse, e Thiago Three, che ha fatto 1.12 da leader a Torino facendo vedere condizione al diapason. Tornando ai penalizzati, Finger Cross ha sicuramente gamba di qualità e Usual Kronos possiede 500 metri cattivi oltre che gran velocità nella giravolta. 

SESTA CORSA – PREMIO PRIVATE LOVE

Troppo in forma Axe Zack per non affidargli la prima nomination, vero che è poco vincente ma all’ultima corre di fatto 1.57. Ariel di Poggio non riesce a palesare al meglio i suoi mezzi ma resta competitiva nella categoria. Guyane de l’Iton ha posizione scomoda ma gamba per far bene, Avasinis Jet se facesse il netto avrebbe prima chance, Aida Vdo ed Asperula Rl classiche sorprese.

SETTIMA CORSA – PREMIO NICE LOVE

Belize Jet ha vinto easy in 1.58 a Bologna, probabile che alla Maura valga 1.57, sfrutta il programma e trova un’occasione molto propizia. Halfmoon Light potrebbe sfruttarne la scia per fruire di percorso ad hoc. Babymon va forte ma il sette la condizionerà, Beautiful trio è regolare ma poco vincente, Hija del Viento è svelta, come Beautuful Day che però non ha posizione. Debutta Belle Kronos, che nasce bene. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Ippodromo Snai La Maura Cash Maker

Ippica, all'Ippodromo Snai La Maura Cash Maker protagonista

22/01/2021 | 18:35 ROMA - All’Ippodromo SNAI La Maura di Milano consueto appuntamento del venerdì con le corse al trotto. Titolare di qualifica strepitosa in 1.13.9 proprio sul circuito milanese, Cash Maker era chiaramente l’osservato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password