Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 21:06

Ippica & equitazione

07/08/2020 | 09:30

Ippodromo Snai Sesana, il Memorial Vivaldo Baldi apre il programma del sabato

facebook twitter google pinterest
 Ippodromo Snai Sesana il Memorial Vivaldo Baldi apre il programma del sabato

ROMA - Serata di gala quello di sabato 8 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme che propone, dalle ore 20:10 in poi (ingresso gratuito per massimo mille persone come da protocollo Covid-19), il primo appuntamento dei cosiddetti “classici” con il Gran Premio Società Terme – Memorial Vivaldo Baldi ed il relativo Filly. Pronostico quanto mai incerto fra i maschi perché fra i soggetti in pista regna l’equilibrio assoluto e la distanza del doppio chilometro mescolerà ancor più le carte in tavola. Proviamo a sbilanciarci sulle capacità di Bigbusiness Arc con Alessandro Gocciadoro che ha già vinto contro questi avversari su distanza breve a Padova poi attenzione al regolare e progredito Belzebu’ jet che si avvierà in posizione favorevole e Bruccione Fas a freccia in su. Fra i locali merita attenzione Baccani soggetto potente che potrebbe fare bene e certamente non andrà trascurato Bengurion Jet che partirà dal fondo del gruppo ma a suo agio contro questi avversari. Fra le femmine merita considerazione Bica Dl che si è piazzata due volte seconda ed una terza in altrettanti Gp post lockdown poi ci sta bene Bonneville Gifont che ha vinto l’Elwood Medium ed il duo griffato Gocciadoro Bahamia Babirussa Jet. Fra le altre corse della serata bella categoria B-C alla sesta corsa, Premio Terme Torretta, che vedrà al via 8 soggetti anziani di primissimo livello dove la veloce Ula Risaia Trgf dovrà riscattare l’ultima opaca prova sul Gocciadoro Zanzibar Wise As ed il vecchio Probo Op senza trascurare il progredito Zimmy Cub che si avvierà all’esterno della prima fila. Nella prova riservata a buoni quattro anni, Premio Terme Leopoldine (3^ corsa), America Ek cerca un pronto bis sulla pista nelle mani di Gocciadoro su All of Host che va forte ed il veloce Asciano ben messo al via. Nell’handicap sul doppio chilometro per il Premio Terme Tettuccio (4^ corsa), bella la chance del penalizzato Valente Fb sul regolare Really Dl che potrebbe sfruttare il vantaggio del nastro ed Urbano Ferm in coppia con Enrico Bellei. Sorpresa la debuttante in Italia Winbak Noelle US con griffe Elhert. Se fa percorso Antony Mati è il soggetto più netto nel Premio Terme La Salute, che chiude la riunione, sul ben posizionato Alfredo Dipa ed Artes Mj. Vediamo nel dettaglio le otto prove in programma nella serata montecatinese.

PRIMA CORSA – PREMIO TERME TAMERICI

Al via con una categoria E-D dove il favorito sarà il vecchio Ranieri che se sfilerà subito in testa sarà difficile da battere per tutti. Contro proviamo con Zebu’ Wf rapido al via quindi pronto a seguirne le mosse Voldemort Nal le cui chance salirebbero di molto se nella prima fase di corsa ci fosse movimento. Attenzione anche a Zetajohn Pizz ben messo al via.

SECONDA CORSA – PREMIO TERME EXCELSIOR

Bella prova per due anni che vedrà al via 9 soggetti di discreta qualità fra i quali emerge la chance di Cher Ek ben messo alo via già vincitore al debutto in 1.18.0 poi piazzatosi successivamente su Camillo Gec reduce da una splendida qualifica in 1.16.5 ed a Clooney Grad che ha fatto vedere di possedere buoni mezzi.

TERZA CORSA – PREMIO TERME LEOPOLDINE

Un bel miglio per soggetti di quattro anni discreti vedrà favorita America Ek con Alessandro Gocciadoro già vincitrice in belo stile sulla pista sulla qualitativa e potente All of Host che se in giornata ha i mezzi per fare molto bene. Da terzo incomodo agirà Asciano rapido al via ed in ottima forma con Antonio Di Nardo in sulky.

QUARTA CORSA – PREMIO TERME TETTUCCIO

La quarta corsa sarà un bell’handicap sul doppio chilometro che vedrà al via 10 soggetti suddivisi su due nastri. Proviamo a nominare favorito il potente e regolare Valente Fb del team Casillo-Di Nardo sul potente Urbano Ferm allo start con Enrico Bellei in sulky e Really Dl che in questi schemi sa dare il meglio di se. Attenzione a Winbak Noelle Us del team Elhert al debutto sulle piste italiane.

QUINTA CORSA – GP SOCIETA’ TERME FILLY – MEM- VIVALDO BALDI

Si inizia con il Società Terme Filly che vedrà al via 12 femmine agguerrite fra le quali emerge la chance di Bica Dl spesso piazzata nei gran premi su Bonneville Gifont che ha vinto l’Elwood Medium poi da seguire il duo Gocciadoro Bahamia e Babirussa Jet soprattutto quest’ultima che ha fatto vedere cose interessanti.

SESTA CORSA – PREMIO TERME TORRETTA

Molto aperto il miglio soggetti anziani di categoria B-C che ha raccolto otto adesioni. Proviamo a nominare favorita la velocissima Ula Risaia Trgf che dovrà riscattare l’ultima prestazione opaca a causa di in piccolo problema fisico adesso risolto. Contro ci proveranno Zanzibar Wise As con Gocciadoro e sicuramente il vecchio ma mai domo Probo Op . Attenzione anche a Zimmy Cub mal messo al via ma in forma.

SETTIMA CORSA – GRAN PREMIO SOCIETA’ TERME – MEM. VIVALDO BALDI – MASCHI –

Fra i maschi nel Società Terme buona è la chance di Bigbusiness Arc se la sua meccanica lo asseconderà sul regolare Belzebu’ Jet ben messo al via e Bruccione Fas che è molto migliorato nell’ultimo periodo. Ci sta anche il mal messo Bengurion Jet che ha dimostrato di sapersela cavare bene a questi livelli ed una citazione la merita anche il locare Baccani che potrebbe essere una simpatica sorpresa.

OTTAVA CORSA  – PREMIO TERME LA SALUTE

Si chiude la serata all’Ippodromo Snai Sesana con un miglio per quattro anni ed Antony Mati a percorso netto non può perdere contro questi avversari. Fra gli altri il ben posizionato Alfredo Dipa potrebbe fare
bene se eviterà divagazioni e da seguire anche il potente Artes Mj che in caso di corsa tirata può piazzare la sua corposa progressione.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

equitazione fieracavalli

Equitazione, annullata la 122ª edizione di Fieracavalli

27/10/2020 | 13:40 ROMA - È stata annullata la 122ª edizione di Fieracavalli, prevista a Verona dal 5 all’8 e dal 13 al 15 novembre. «Il Dpcm della Presidenza del Consiglio dei Ministri - si legge in una nota di Veronafiere -...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password