Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2022 alle ore 21:06

Ippica & equitazione

09/11/2022 | 17:22

Ippica, all’Ippodromo Snai La Maura il ‘Trofeo Obiettivo Casa’ e il Premio Super Bowl. Venerdì in pista con sette prove

facebook twitter pinterest
ALL’IPPODROMO SNAI LA MAURA IL ‘TROFEO OBIETTIVO CASA’ E IL PREMIO SUPER BOWL. VENERDÌ IN PISTA CON SETTE PROVE

ROMA - La 45^ giornata stagionale di trotto all’Ippodromo Snai La Maura di Milano regala nuove emozioni a partire dalle ore 13:15 di venerdì 11 novembre. Tra le sette corse del programma, occhi puntati sul consueto appuntamento annuale sponsorizzato da ‘Obiettivo Casa’ in cui sono protagonisti i Gentlemen sulla distanza di 1650 metri per i cavalli categoria anziani. Le due eliminatorie alla 1^ e 2^ corsa, infatti, stileranno i partenti della Finale del trofeo, sempre senza frusta, a chiusura di giornata a cui prendono parte i primi 4 o 5 per batteria i cui numeri di partenza saranno assegnati in base all’ordine d’arrivo con i vincitori delle due prove con i numeri più alti (il più veloce con l’ultimo) e via via a risalire. La corsa più interessante sulla carta, però, è posizionata come penultima con il Premio Super Bowl, condizionata per 3 anni non vincitori di 32.000 euro in carriera. Ma andiamo per ordine. Il Premio Roller Roc è la prima batteria eliminatoria del Trofeo Obiettivo Casa in cui sono protagonisti i Gentleman al via senza l’uso della frusta con gli anziani appartenenti alle categorie E/F che hanno avuto in sorte i numeri pari dal sorteggio unico della corsa. Tre sembrano i punti di riferimento con Vischioo Holz e Usual Kronos attesi alla rivincita della prova di inizio ottobre quanto fu il primo a vincere ed Usual secondo con rammarico e Babymon reduce da un valido successo pronto ad intervenire. L’appostata Beatrice Matto il finalista Alcoy dei Greppi, il duttile Zanza Frank e Beautiful Col supportato dalla forma completano il campo partenti. Segue la seconda batteria del Trofeo Obiettivo Casa in cui sono protagonisti i Gentleman al via senza l’uso della frusta con gli anziani appartenenti alle categorie E/F che hanno avuto in sorte i numeri dispari Azdora fuori in occasione dell’ultima uscita abbassa il tiro e sembra in grado di recitare ruolo di assoluto protagonista. Singapore in pista anche venerdì a Torino sembra l’unico in grado di insidiare Azdora. Vortice Op può giovarsi che campo ristretto mentre attenzione a Bigbusines d’Arc a segno all’ultima e Velasquez Lux che va più forte di quanto sembri. Bokkonella Run non ha carta ma avrebbe la rapidità al via per essere un fattore. Alla terza il Premio Ginger Lobell, corsa riservata ai maschi di due anni alla ricerca del primo successo nella loro carriera. Il debuttante Executiv Ek con 1.13.6 di media ottenuta in qualifica lascia poche speranze ai rivali. Elton Kronos anch’esso al debutto, sembra l’alternativa. Extra Speed ha fino ad ora mostrato solo a sprazzi i suoi mezzi e pur dalla seconda fila punta al marcatore. Obiettivo alla portata di Event Horizont valido terzo alla prima uscita Embargo ed Enigma d’Amore compagni di training di Extra Speed, Elycrisium Font ed Ercole Moon possono far bene Omologa prova per le femmine di due anni, per il Premio Jef’s Spice, alla ricerca della prima vittoria in carriera ed anche in questo caso le soluzioni sono molteplici. Elektra Ob Ferm seconda all’ultima alla media di 1.16 sarà sicuramente protagonista. Enterprise Gar terza al debutto può migliorare sensibilmente il proprio record. Explosive Jump Lf dopo due piazze d’onore punta di diritto al bersaglio pieno. Le debuttanti Elica Jet, Ecstasy ed Entry Roc quest’ultime confinate in seconda fila, hanno tutto per potersi mettere fin da subito in evidenza e rappresentano più di una sorpresa, ruolo che calza a pennello per Edith Grif ed Ermione Laser. Alla quinta il Premio Casta Diva Om, condizionata per quattro anni non vincitori di 24.000 euro in carriera. Cocochanel Treb in errore all’ultima torna in un contesto meno impegnativo e riveste ruolo di cavalla da battere. Ciel Joyeuse è reduce da due errori ma non stupirebbe vederlo primeggiare. Chardonnay Roc farà leva come sempre sulla costanza per allungare la striscia positiva. Attenzione a Cambogia spesso condizionata dall’errore. Camelot Grif va più forte di quanto sembri e riveste con Caffè Nero d’Arc, il veloce Canal Grande Rob e Canzone d’Amore ruolo di sorpresa. Penultima, come dicevamo, con la prova più interessante del venerdì all’Ippodromo Snai La Maura per il Premio Super Bowl. Si tratta di una condizionata per tre anni non vincitori di 32.000 euro in carriera. Daytona Roc quinta nelle Oaks accentra l’attenzione nei confronti di Dana Ek a segno in occasione della Consolazione delle Oaks. Dreaming of You terzo alla prima uscita in giallo alla media di 1.13 grazie al miglior numero sarà un fattore. Doodoo Jet ed il potente Django As rivestono ruolo di sorpresa. In chiusura di programma la Finale del Trofeo Obiettivo Casa.

Foto credits: Dena-Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password