Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/08/2022 alle ore 12:47

Ippica & equitazione

04/07/2022 | 16:24

Ippica, all’Ippodromo Snai La Maura ultima riunione di corse prima della pausa estiva. Clou del mercoledì è il Premio Tequila Broline

facebook twitter pinterest
ALL’IPPODROMO SNAI LA MAURA ULTIMA RIUNIONE DI CORSE PRIMA DELLA PAUSA ESTIVA. CLOU DEL MERCOLEDÌ È IL PREMIO TEQUILA BROLINE

ROMA – All'Ippodromo Snai La Maura trotto di Milano ultimo appuntamento con le corse prima della pausa estiva. Mercoledì 6, dalle ore 17:25, la 32^ giornata stagionale prevede sette prove tra cui spicca il Premio Tequila Broline alla sesta corsa, ma non si deve sottovalutare anche il Premio Speedy Somolli in 5^. Per il primo parliamo di un Handicap ad invito sulla distanza dei 2700 metri in cui Senator Roc e Zingaro Gadd sono specialisti e tenteranno la fuga da cinque inseguitori di ottimo livello. Proprio sugli inseguitori si indirizza il pronostico con l’indomito Showmar, a segno alla grandissima all’ultima e quindi in grado di piazzare l’ennesima zampata. Zarrazza Italia ha svoltato all’ultima apparizione e vista la sintonia con i nastri e la distanza sarà di sicuro uno dei protagonisti. Il generoso Agrado, Alcide Roc, al rientro dopo alcune uscite oltre confine, e Tyl Etoile, al via con il proprietario Filippo Monti, hanno invece le caratteristiche e i mezzi per emergere. Lo Speed Somolli è una condizionata per i cavalli di tre anni non vincitori di 18.000 euro in carriera, in cui Desiderio d’Esi blocca il pronostico. L’allievo del duo Baroncini Farolfi dopo il successo sui 2000 metri ha vinto alla media di 1.11.8 sulla pista prestazione che parla da sola. Domingo Bar grazie a numero e forma prenota la piazza d’onore. Dj dei Veltri e Dolce Nap Sm compagni di allenamento di Desiderio si dividono il ruolo di terzo incomodo. Sempre nel programma de La Maura anche le prove di qualifica dei 2 anni, sistemate dopo la 5^ e 6^ corsa, mentre quella pubblica è dopo la 7^. Ma vediamo nel dettaglio ogni corsa in ordine di programma.

PRIMA CORSA – PREMIO PANTHER BROLINE In pista con una condizionata per i tre anni non vincitori di 3.000 euro sulla distanza dei 2250 metri in cui Derby Kronos nonostante le due rotture nelle tre uscite può essere la base. Dollar Moon rientra da una brevissima sosta ma ha al suo attivo una piazza d’onore proprio sulla distanza. Diego Pan deve trovare continuità ma restando concentrato vale il successo. Donna Cast e Dalila Bar le sorprese. Dominator Bar avrebbe il motore ma fatica ad esprimerlo.

SECONDA CORSA – PREMIO TURBO SUND Condizionata per due anni al debutto in cui naturalmente si naviga a vista. Etsic’etaitvrai è un puledro griffato Allaire e ha superato la qualifica in 1.17.5 all’estero, e da lei non si può prescindere. Equipe della Casa si è invece qualificata in 2.02 avendo ancora benzina nel motore. Every Time Winner è presentato dal duo Baroncini Farolfi indi massima attenzione così come Elodì Mabel targata Gubellini- Barelli. Eccezione si è qualificata a media normale ma destando buona impressione. Gli altri due al via non sono certo tagliati fuori.

TERZA CORSA – PREMIO SOMOLLI Handicap sui 1650 metri per quattro anni dove i vincitori fino a 14.000 euro in carriera tenteranno la difficilissima impresa di sfruttare i venti metri di vantaggio dai non vincitori di 35.000 euro in carriera. Capoclasse Italia infatti attraversa un momento di grandissimo spolvero e sembra indirizzato al tris. Capovento Pax va molto più forte di quanto possa sembrare e potrebbe seguire il compagno di training. Couer Joyeuse la terza forza, avendo subito Capovento all’ultima.

QUARTA CORSA – PREMIO MANU ROC Reclamare a 8.000 euro per anziani affidati alla guida dei Gentleman. Vortice Op si presenta forte di due vittorie e una suite di piazzamenti che ne fanno l’indiscusso punto di riferimento. L’ospite Tajari ha dalla sua buona regolarità e sembra la principale alternativa. Anche Achille Roc ha vinto all’ultima ma in un contesto meno impegnativo e dovrà avviarsi al largo della prima fila. L’appostato Zanza Frank sembra un bel piazzato.

QUINTA CORSA – PREMIO SPEEDY SOMOLLI I tre anni non vincitori di 18.000 euro in carriera per questa condizionata, e sottoclou della giornata, in cui Desiderio d’Esi blocca i favori del pronostico. Occhi puntati anche su Domingo Bar grazie al numero e allo stato di forma. Infine da tenere in considerazione anche Dj dei Veltri e Dolce Nap Sm.

SESTA CORSA – PREMIO TEQUILA BROLINE Come detto il clou del pomeriggio milanese è questo handicap ad invito sulla distanza dei 2700 metri con Senator Roc e Zingaro Gadd favoriti. Poi attenzione a Showmar, ma anche a Zarrazza Italia. Da non escludere le performance del generoso Agrado, Alcide Roc e di Tyl Etoile.

SETTIMA CORSA – PREMIO SACK PACK La condizionata per anziani non vincitori di 25.000 euro in carriera né di 2.170 euro nell’ultimo bimestre chiude la sessione primavera-estate all’Ippodromo Snai La maura Trotto di Milano in attesa di un arrivederci dopo la pausa. Bondo Jet è veloce ha il miglior numero e una forma ottimale, visto il recente errore in retta mentre lottava per il successo. Aboli è piaciuto dopo alcuni errori nella Tris di Modena mentre Bokkonella Run ha dalla sua la rapidità al via. Bellerefonte Gar avrebbe il motore ma deve trovare continuità. Così si chiude la sessione primavera-estate con l’attesa della riapertura per quella autunno-inverno. 

RED/Agipro

Foto credits: Dena-Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password