Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 18:27

Ippica & equitazione

26/05/2022 | 14:31

Ippica, all’Ippodromo Snai Sesana un sabato all’insegna dei bambini e della beneficenza con le corse dedicate a ‘Dynamo Camp Onlus’ e con la premiazione degli studenti dei ‘Giochi della Valdinievole’

facebook twitter pinterest
ALL’IPPODROMO SNAI SESANA UN SABATO ALL’INSEGNA DEI BAMBINI E DELLA BENEFICENZA CON LE CORSE DEDICATE A ‘DYNAMO CAMP ONLUS’ E CON LA PREMIAZIONE DEGLI STUDENTI DEI ‘GIOCHI DELLA VALDINIEVOLE’

ROMA - La 6^ giornata di trotto, ultima del mese di maggio, in programma all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato 28 maggio dalle ore 16:35, è dedicata tutta ai bambini e agli adolescenti. Particolare è l’intitolazione di ogni premio delle sette corse previste per Dynamo Camp, onlus che dal 2007 offre gratuitamente programmi di ‘Terapia Ricreativa’ a bambini affetti da patologie gravi o croniche, ai genitori e fratelli e sorelle. La Business Unit Ippodromi Snai ha deciso di devolvere l’intero incasso dei biglietti d’ingresso a Dynamo Camp per supportare chi, ogni giorno, si dedicata alle cure e terapie per i bambini. L’altro evento, invece, riguarda la premiazione delle scuole elementari e medie inferiori dei comuni di Montecatini Terme e di Monsummano che hanno partecipato alla 1^ edizione dei ‘Giochi della Valdinievole’, iniziativa pilota promossa da Federica Rastelli, Assessore delegato ai Servizi Educativi e Politiche Formative di Montecatini Terme, che ha visto cimentarsi 1500 studenti in diverse discipline sportive nei centri e palazzetti dello sport presenti sul territorio nella prima settimana di maggio. Una giornata unica, insomma, in cui beneficenza, sport e ippica sono tutt’uno all’interno dell’Ippodromo Snai Sesana, sempre più fulcro delle attività e delle iniziative dedicate alla cittadinanza montecatinese e dell’intera area della Valdinievole. In pista, invece, si trotta con sette corse anticipate dalla prova di qualifica dei 2 anni alle ore 16:15. Due prove sono riservate ai giovani di 3 anni: nel Premio Dynamo is Magic ci sarà da vedere l’imbattuto ospite Donadoni Effe con Edoardo Loccisano in sulky che tenterà di allungare la striscia vincente con il quinto successo. Contro ci sarà l’ottima Deliaz che ha numero di lancio molto invitante e quindi pronta a giocare d’anticipo sugli avversari e Diva delle Badie potente ma che dovrà avviarsi da uno scomodo numero sei d’avvio. In apertura l’altra prova riservata ai quattro anni, in cui Dumas Lg, dopo due buone prove, tenta la via del successo nelle mani di Cesare Ferranti a dispetto di Drifa di Meletro, in crescita in questo periodo, e Dakota Fanning, che dovrà risalire dalla seconda fila. Nell’handicap ad invito riservato ai Gentlemen, sono diversi i soggetti che possono puntare al successo ad iniziare dal forte Zalshan As ben messo al via poi Really Dl che ha corso bene l’ultima volta ed i due penalizzati Blu Star e Zeno del Ronco entrambi con buone chance di fare bene. Netto favorito nella categoria E, per il Premio Smiling for Dynamo, sarà Victorious Men dopo le due belle vittorie di Follonica e Roma su Taiga Woodland S ed Unica Cagemar. Nel Trofeo Onlus Dynamo Camp, l’altra prova riservata ai gentlemen, valida come una condizionata per i 4 anni, netti favori per Camelot Erre in evidenza per forma numero e la guida sempre ispirata di Rebecca Dami su Cloé Risaia Trgf e Chris del Ronco sempre regolare nelle sue performance. Bella e combattuta sarà la reclamare per quattro anni per il Premio Right to Happiness dove Conflitto Op, recente vincitore sulla pista montecatinese, cercherà il pronto bis anche se il numero d’avvio non lo aiuterà su Chantal del Ronco, bene sul miglio all’ultima uscita, e Clelia dei Daltri ben messa al via. Infine, nella reclamare per anziani per il Premio Power for Dynamo, sono diversi i soggetti che potrebbero farsi notare dai penalizzati Urbe del Ronco e Blancka per passare allo start dove Ultraledy Grad Atlantico Jet ed Antares Leone potrebbero fare bene.

DETTAGLI DEL PROGRAMMA CORSA PER CORSA

PRIMA CORSA

Inizio di riunione di corse con una condizionata per soggetti di 3 anni molto equilibrata dove proviamo a nominare come possibile protagonista Dumas Lg (solo due sole corse in carriera), ma che sta facendo vedere mezzi interessanti. Da segnalare Drifa di Meletro, già vincente nelle mani di Francesco Facci, e poi attenzione a Dakota Fanning che ha numero in seconda fila ma con mezzi per farsi notare.

SECONDA CORSA

La prova più qualitativa del pomeriggio è questa seconda prova sul miglio per i 3 anni in cui l’ospite Donadoni Effe è imbattuto nelle quattro corse disputate ed è alla caccia del quinto sigillo in coppia con il bravo Edoardo Loccisano. Possibili avversari Deliaz che, con il tre di lancio, potrebbe giocare d’anticipo e poi Diva delle Badie anche se alle prese con uno scomodo sei d’avvio.

TERZA CORSA

Alla terza corsa ecco una delle due prove riservate ai gentlemen. Sulla distanza del miglio per soggetti di 4 anni, appare favorito Camelot Erre con il due di lancio e con Rebecca Dami in sulky; Cloé Risaia Trgf potrebbe essere l’alternativa anche se dotata di discreti mezzi, mentre Chris del Ronco che ha numero scomodo ma potrebbe puntare al gradino più alto del podio.

QUARTA CORSA

La reclamare per quattro anni collocata come quarta prova della giornata montecatinese avrà in Conflitto Op il naturale favorito anche dopo la bella vittoria all’ultima uscita nelle mani di Manuele Matteini anche se questa volta dovrà fare i conti con la seconda fila. Contro Chantal del Ronco reduce da un buon secondo posto alle prese con il doppio chilometro e Clelia dei Daltri alterna ma con mezzi molto buoni. Sorpresa Cannes dei greppi che si avvierà dal fondo del gruppo.

QUINTA CORSA

Fra gli anziani di categoria E appare nettissima la chance per Victorious Men che dopo la bella riqualifica fatta al Sesana ha vinto a Follonica e Roma in bello stile. Nella compagnia chiude in maniera perentoria il pronostico su Taiga Woodland S certamente dotato di mezzi importanti ma penalizzato dalla seconda fila. Per un buon piazzamento si candida Unica Cagemar forte della posizione in corda.

SESTA CORSA

Nell’handicap ad invito per Gentlemen, posta come penultima del programma, valida per soggetti anziani di discreta categoria sul doppio chilometro il pronostico è in bilico fra Zalshan As, che sulla pista ritrova i suoi motivi migliori, e Really Dl, che ha corso molto bene nell’ultima performance. I due penalizzati sulla carta sono Blu Star e Zeno del Ronco che hanno chance di successo a seconda dello svolgimento della corsa.

SETTIMA CORSA

Chiusura della 6^ giornata di trotto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con una prova a reclamare per soggetti anziani sul doppio chilometro a resa di metri ed anche in questa corsa le soluzioni possono essere le più disparate. Iniziamo da Atlantico Jet bene nel periodo che si avvierà al numero uno poi Ultraledy Grad sempre temibile se trova la schiena giusta poi i penalizzati Urbe del Ronco temibile se sarà nella giornata giusta e Blancka che ha i parziali giusti nelle gambe per fare bene.

RED/Agipro

Foto credits: Dena Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

BetFlag: Vernissage Grif favorito a 1 7 a Montecatini

BetFlag: Vernissage Grif favorito a 1,7 a Montecatini

10/08/2022 | 18:27 ROMA - Arriva Ferragosto e scatta la grande serata del Sesana e del Gran Premio Città di Montecatini (euro 121.000, metri 1640), Gruppo 1 con formula di batterie e finale. All'atto conclusivo accedono nove cavalli,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password