Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/05/2020 alle ore 20:39

Ippica & equitazione

17/04/2020 | 11:04

Coronavirus, Di Paola (FISE) al ministero della Salute: "Consentire l'accesso ai circoli per la cura dei cavalli"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Di Paola FISE ministero Salute

ROMA - Il presidente della Federazione Italiana Sport Equestri, Marco Di Paola, ha chiesto ufficialmente al ministero della Salute la possibilità di far accedere i proprietari o affidatari o affittuari di cavalli nei circoli affiliati/aggregati. La richiesta si è resa necessaria per consentire a chi cura e utilizza i cavalli di poter gestire il benessere psicofisico dei propri compagni di sport. «I circoli hanno garantito fino ad oggi il benessere dei cavalli ospitati, supplendo con spirito di dedizione e senso di responsabilità al ruolo che spetta ai proprietari o agli affidatari o agli affittuari di cavalli, ma oramai non hanno più risorse economiche da dedicare a questa attività che deve necessariamente essere svolta dai proprietari o dagli affidatari o dagli affittuari dei cavalli stessi», si legge nella lettera. «Sempre con massimo senso di responsabilità, precisiamo che l’accesso avverrà nel rispetto delle linee guida federali, redatte con il supporto di esperti virologhi, al fine di rispettare le disposizioni vigenti e le misure di prevenzione del contagio e sarà limitato alle sole attività di accudimento e movimentazione dei cavalli stessi nel rispetto delle disposizioni governative in materia». 
La FISE, si legge nella nota, è consapevole dell’importante e lodevole lavoro effettuato dagli staff dei circoli, dagli istruttori e dai tecnici federali, che è servito a garantire il benessere del cavallo e, allo stesso tempo, a contribuire a limitare il contagio. Dopo più di un mese di stop alle attività, però, anche i circoli in questo momento sono in difficoltà economica e non possono più dedicare risorse alle attività di cura. Per questo motivo, dunque, si è reso necessario chiedere al Ministero che siano gli stessi utilizzatori a prendersi cura dei propri cavalli.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Capannelle trotto

Ippica, Capannelle: il trotto torna in pista con 10 corse

29/05/2020 | 15:30 ROMA - Dopo oltre 80 giorni, il trotto torna finalmente protagonista all'ippodromo delle Capannelle e lo fa con un convegno forte di ben 10 corse tutte davvero molto equilibrate e rese incerte, ovviamente, anche dalla necessità...

ippica fase 2 scozia

Fase 2, Scozia: l’ippica torna in pista, ad Ayr, il 22 giugno

29/05/2020 | 13:42 ROMA - La Scottish Racing ha annunciato che le corse dei cavalli nel paese riprenderanno, a porte chiuse, dal 22 giugno. Tutte le gare si svolgeranno in conformità con indicazioni stabilite dal governo scozzese per uscire lockdown...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password