Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/01/2021 alle ore 13:33

Ippica & equitazione

23/12/2020 | 15:00

Decreto Natale, i chiarimenti della Fise sulle attività consentite durante le festività

facebook twitter google pinterest
Decreto Natale chiarimenti Fise

ROMA - Nelle giornate del 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020 e del 1, 2 3, 5 e 6 gennaio 2021, per quanto riguarda gli sport equestri, «i tesserati possono spostarsi anche tra Regioni o Comuni per partecipare a eventuali competizioni, che risultino tra quelle autorizzate dal Coni e gli allenamenti sono consentiti a quei tesserati che partecipano o avrebbero la possibilità per partecipare a categorie delle manifestazioni appena citate, a prescindere dalla tipologia di autorizzazione a montare posseduta». Lo ricorda la Federazione Italiana Sport Equestri, in una nota in cui chiariscele disposizioni del Decreto Natale. Federazione Italiana Sport Equestri. «Sulla base di quanto previsto dalle norme governative, gli enti affiliati in tali giorni non potranno effettuare attività di scuola di sport equestri», sottolinea la Fise. «Nelle altre giornate, quelle del 28, 29 e 30 dicembre e 4 gennaio, è possibile svolgere le attività sopra menzionate e l’attività di scuola di sport equestri. I proprietari o affidatari di cavalli possono sempre recarsi dai propri cavalli per attività di accudimento e ovimentazione degli stessi. Si ricorda, però, che in queste giornate per gli spostamenti - qualsiasi sia la ragione - è necessario munirsi di autocertificazione». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password