Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Ippica & equitazione

24/09/2021 | 11:35

Equitazione, Completo: Campionato d’Europa, partono bene gli azzurri ad Avenches

facebook twitter pinterest
Equitazione Completo Campionato dEuropa azzurri Avenches

ROMA - Parte con il piede giusto il Campionato d’Europa di Completo per gli azzurri. Il Campionato continentale è cominciato giovedì 23 settembre ad Avenches in Svizzera con la prima parte del dressage test. In campo - si legge in una nota della Fise - i primi due componenti del Team Italia: l’assistente delle Fiamme Azzurre Evelina Bertoli su Seashore Spring insieme all’agente scelto della Polizia di Stato Pietro Sandei su Rubis de Prere e il primo dei due binomi a titolo individuale, quello composto dall’assistente capo delle Fiamme Oro Marco Cappai sull’italiano Uter. 
Sebbene si tratti solo della prima parte dei binomi del lungo dressage test, buona partenza per gli azzurri. L’Italia agli ordini del Capo equipe Giacomo Della Chiesa e del Team manager selezionatore Katherine Ferguson Lucheschi, infatti, è al momento al quarto posto della graduatoria provvisoria (59,80 pn), guidata dalla Gran Bretagna (44,20 pn). Una posizione di classifica che è stato possibile ottenere – sebbene ancora provvisoria – grazie alle prestazioni di ognuno dei componenti del Team Italia entrati in rettangolo. Il migliore risultato della giornata per i nostri è quello firmato da Evelina Bertoli e Seashore Spring che, con 29,6 pn, chiudono al decimo posto provvisorio della graduatoria dopo la prima prova. Alle spalle dell’azzurra, undicesima posizione per Pietro Sandei e Rubis de Prere. Il rappresentante delle Fiamme Oro ha totalizzato un 30,2 punti negativi. In campo oggi anche il primo dei due binomi a titolo individuale. Si tratta di un binomio tutto italiano composto da Marco Cappai e Uter, che hanno chiuso con 31,8 pn al 19° posto. A guidare la classifica è il britannico Nicola Wilson su Jl Dublin (20,9 pn) autore della migliore prova di dressage odierna.
Oggi seconda parte del Dressage test con altri tre azzurri al via. Si tratta degli altri due componenti della squadra italiana: l’appuntato scelto Stefano Brecciaroli su Bolivar Gio Granno (h. 10.52) e del Carabiniere scelto Mattia Luciani su Leopold K (h. 14.30). Insieme a loro in campo anche il secondo dei due binomi che prendono parte al Campionato a titolo individuale: Paolo Torlonia su Bambino de L’Ilatte (h. 12.30). 
Nella giornata di sabato in programma, invece, la spettacolare e per certi versi determinante prova di cross-country, mentre domenica appuntamento con il salto ostacoli, ultimo step valido per l’assegnazione dei titoli continentali 2021 di Concorso Completo. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password