Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2020 alle ore 19:06

Ippica & equitazione

28/01/2020 | 15:38

Equitazione, Di Paola (Fise): "Solidarietà e integrazione aspetti imprescindibili dell'attività sportiva"

facebook twitter google pinterest
Equitazione Di Paola (Fise): Solidarietà e integrazione aspetti imprescindibili dell'attività sportiva

ROMA - “Con i Fise Awards, la Federazione Italiana Sport Equestri vuole ringraziare tutti i cavalieri e le amazzoni che anno dopo anno contribuiscono a portare in alto il tricolore. Si tratta di un momento molto sentito dagli atleti del nostro meraviglioso mondo, che rispondono sempre in massa con la loro presenza". Così il presidente della Fise Marco Di Paola, nel corso dell'edizione 2020 dei FISE Awards, che si è svolta ieri sera a Roma. "I valori dello sport - ha aggiunto il presidente – sono la colonna portante dei FISE Awards. Solidarietà e integrazione sono aspetti imprescindibili della sana attività sportiva. E anche per questo la Federazione ha voluto dare un forte segnale, sottoscrivendo il protocollo d’intesa con la Fondazione Operation Smile Italia Onlus che diventerà Charity Partner di FISE e alla quale sarà devoluto il ricavato della serata”. Il Gala, organizzato dalla Federazione Italiana Sport Equestri, ha portato in primo piano, infatti, l’organizzazione umanitaria Fondazione Operation Smile Italia Onlus. Si tratta di un’organizzazione medica umanitaria con una rete mondiale di volontari che si impegna ad aiutare migliaia di bambini di oltre sessanta Paesi nel mondo, affetti da labio palatoschisi, una malformazione che si presenta con un’interruzione del labbro superiore, della gengiva e del palato. Proprio durante la serata Di Paola e la vice presidente di Fondazione Operation Smile Italia Onlus, Beatrice Menis dalla Chiesa - si legge in una nota - hanno firmato un protocollo d’intesa che, non solo prevede che l’organizzazione diventi Charity Partner della FISE, ma vedrà anche i due enti collaborare nella divulgazione del progetto "Smile House" per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica su questa particolare patologia. La collaborazione tra i due enti è iniziata proprio con i FISE Awards, perché la Federazione Italiana Sport Equestri ha deciso di devolvere alla Onlus il ricavato della serata, per contribuire da subito concretamente all’acquisto di attrezzature mediche ed ospedaliere. 

RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password