Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2018 alle ore 21:17

Ippica & equitazione

31/07/2018 | 15:20

Equitazione, FEI Nations Cup: Italia sesta a Hickstead

facebook twitter google pinterest
Equitazione FEI Nations Cup italia Hickstead

ROMA - L’Italia ha chiuso al sesto posto la penultima tappa di FEI Nations Cup Europa divisione 1 a Hickstead in Gran Bretagna. La gara, disputata domenica, ha consegnato all’Italia la matematica permanenza nella massima divisione del circuito di Coppa delle Nazioni per il 2019 - si legge in una nota della Fise - ma adesso servirà un risultato da podio a Dublino in Irlanda (8/12 agosto) per ottenere anche la qualifica alla finalissima di Barcellona. 

Il team guidato da Duccio Bartalucci, con il grande supporto di Marco Bergomi, era composto da Massimo Grossato su Lazzaro delle Schiave (16/12), binomio secondo nel Gran Premio di venerdì scorso, Riccardo Pisani, migliore in campo in sella a Chaclot (4/1), Paolo Adamo Zuvadelli su Chaccieny (5/4) e Piergiorgio Bucci su Diesel GP du Bois Madame (8/8). L’Italia ha chiuso con 30 penalità totali. La vittoria, al termine di un barrage tra Irlanda e Gran Bretagna (entrambe a 16 penalità), è andata agli irlandesi. Terzo posto per il Brasile (20). L’Italia è stata l’unica nazione, delle sette al via, a schierare quattro cavalli di 9 anni. Adesso sguardo puntato a Dublino dove dal 9 al 12 agosto l’Italia scenderà in campo con Piergiorgio Bucci/Diesel GP du Bois Madam, Bruno Chimirri/Tower Mouche, Lorenzo De Luca/Irenice Horta, Giulia Martinengo Marquet/Verdine Sz e Luca Marziani/Tokyo du Soleil.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password