Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/11/2018 alle ore 20:37

Ippica & equitazione

23/10/2018 | 17:42

Equitazione, FEI World Cup: Jumping Verona, Alberto Zorzi gioca in casa

facebook twitter google pinterest
Equitazione FEI World Cup Jumping Verona Alberto Zorzi

ROMA - Occhi puntati su Alberto Zorzi nella tappa italiana del circuito di FEI World Cup di salto ostacoli, che si svolgerà in occasione dei 120 anni della Fieracavalli dal 25 al 28 ottobre prossimo a Verona. Per questo ragazzo padovano -si legge in una nota - il 2018 è stato un anno di transizione, dopo due stagioni da incorniciare con una scalata verso il top dell’equitazione mondiale iniziata nel 2014 con il trasferimento in Olanda, a Valkenswaard nella scuderia di Jan Tops. “E’ stata la svolta. Una decisione sofferta che ho preso dopo tanti ripensamenti e dubbi ma che ho subito capito fosse quella giusta”, ha detto Zorzi.  
L’azzurro torna a Verona dopo lo splendido secondo posto in Coppa del Mondo dello scorso anno e la recentissima affermazione nel Gran Premio di Oslo. Un’occasione ghiotta, questa, per tornare a ruggire davanti a quello che, per lui, è veramente il pubblico di casa. “Si, gareggio proprio in casa. - ha raccontato - Sono nato a trenta chilometri da Verona, mi sento coccolato, sereno e carico tra il mio pubblico, la mia gente. In tribuna ci saranno i miei genitori, i parenti e quegli amici che non vedo più molto da quando sono in Olanda ma che sento sempre vicino, anche quando gareggio a migliaia di chilometri da qui. Spero a tutti loro e a me stesso di regalare un sogno, che l’anno scorso non sì è materializzato per poco, vincendo in Italia a Fieracavalli. Ci venivo da ragazzino a vedere le gare e a rimanere a bocca aperta tra gli stand di questo appuntamento unico nel mondo del cavallo. Adesso ci vengo da cavaliere, da protagonista. Mi pongo sempre un obiettivo qui a Verona. - ha concluso - Fare bene per emozionare un pubblico competente come è quello di Verona e i bambini. Sì, i bambini, come in passato grandi campioni emozionava me”.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippodromo snai la maura atene trebì

All’Ippodromo Snai La Maura la prima di Atene Trebì

13/11/2018 | 18:14 MILANO – Dopo la chiusura della stagione a San Siro galoppo, l’Ippodromo Snai La Maura trotto diventa protagonista assoluto delle vicende ippiche milanesi sino alla fine del 2018. Nel convegno di questo martedi’,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password