Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2018 alle ore 19:03

Ippica & equitazione

17/08/2018 | 16:59

Equitazione, FEI World Equestrian Games: Salto ostacoli, la short list degli azzurri

facebook twitter google pinterest
Equitazione FEI World Equestrian Games salto ostacoli

ROMA - Inviate le iscrizioni nominative con i binomi per la disciplina del salto ostacoli per i prossimi FEI World Equestrian games di Tryon 2018, al via il prossimo 10 settembre. Della lista di azzurri - si legge in una nota della Fise - fanno parte Lorenzo De Luca con tre cavalli: Ensor de Litrange LXII (Prop. Stephex Stables), Halifax van het Kluizebos (Prop. Stephex Stables) e Irenice Horta (Prop. Stephex Stables); Piergiorgio Bucci con Driandria (P.K. Horsesale & Training/Eva Daurella) e Diesel GP Du Bois Madame (Prop. Tal Milstein Stables); Luca Marziani su Tokyo du Soleil (Prop. LM Srl); Bruno Chimirri su Tower Mouche (Prop. A.S. Big Jump Srls); Giulia Martinengo su Verdine SZ (Prop. Sgh Srl); Emanuele Gaudiano su Chalou (Prop. Equi Kft) e Alberto Zorzi su Fair Light van t Heike (Prop. Tops Horse Trading BV/Edwina Tops-Alexander).
Sono, dunque, sette gli azzurri che fanno parte della short list. Le iscrizioni definitive - precisano ancora dalla Federazione - dovrano essere inoltrate al comitato organizzatore entro il 10 di settembre prossimo, nonostante la data sia a ridosso dell’inizio dei FEI World Equestrian Games (le prove di salto ostacoli sono in calendario la seconda settimana dell’evento mondiale). La Fise, comunque, sarà in grado di definire la rappresentativa italiana (cinque binomi) già la prima settimana di settembre.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password