Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/11/2019 alle ore 16:20

Ippica & equitazione

22/10/2019 | 16:45

Equitazione, Jumping Verona: Bartalucci lancia il team italiano, in campo i migliori azzurri

facebook twitter google pinterest
Equitazione Jumping Verona: Bartalucci lancia il team italiano in campo i migliori azzurri

ROMA - I migliori azzurri, cavalieri di esperienza e talento per portare in alto l'Italia davanti al proprio pubblico. Svelato il team italiano che prende parte al CSI5*-W e al Gran Premio Longines FEI Jumping World Cup presented by Volkswagen in programma il prossimo 10 novembre nell'ambito di Jumping Verona, a Fieracavalli. Otto gli azzurri Lorenzo De Luca, Riccardo Pisani, Giulia Martinengo Marquet, Luca Marziani, Paolo Paini, Emilio Bicocchi, Emanuele Gaudiano e Alberto Zorzi. "Grazie ad una wild card abbiamo potuto aggiungere Zorzi al gruppo dei cavalieri che prenderanno parte al Gran Premio. - ha spiegato il tecnico della Nazionale Duccio Bartalucci nel corso della presentazione di oggi a Milano - Alberto è un beniamino del pubblico di Fieracavalli in quanto padovano, e rappresenta uno dei talenti più puri del salto ostacoli azzurro come conferma la sua attività costantemente di altissimo profilo”. Occhi puntati anche su Luca Marziani, "un cavaliere dal talento infinito, che quest’anno ha vinto il Campionato Italiano e questo gli ha fatto molto bene - ha detto ancora Bartalucci - Tra le sue migliori doti c’è la sensibilità. Considero Tokyo du Soleil, suo compagno di gara da quando aveva quattro anni, uno dei migliori dieci cavalli al mondo”. 
Grazie alle wild card messe a disposizione dal comitato organizzatore sono stati annunciati anche gli altri cavalieri che completano la compagine azzurra per Jumping Verona. Si tratta di Andrea Benatti, Filippo Marco Bologni, Giacomo Casadei, Michol Del Signore, Guido Franchi, Eugenio Grimaldi, Guido Grimaldi, Nico Lupino e Luigi Polesello che saranno in gara senza prendere parte al Gran Premio. Impegnati, infine, nello ‘small tour’ ci saranno Fabio Brotto e il giovanissimo Matias Alvaro - entrambi indicati dal Selezionatore e Capo Equipe seconda fascia delle squadre nazionali Marco Porro - Massimiliano Ferrario, Matteo Leonardi e Riccardo Martinengo Marquet. 


SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password