Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/06/2019 alle ore 09:41

Ippica & equitazione

04/06/2019 | 10:45

Equitazione, Pratoni del Vivaro: definita la rosa azzurra per la Coppa delle Nazioni

facebook twitter google pinterest
Equitazione Pratoni del Vivaro Coppa delle Nazioni

ROMA - Il Centro Equestre Ranieri di Campello si prepara ad ospitare 175 cavalli e 154 atleti provenienti da 7 paesi: Francia, Germania, Olanda, Spagna, Svezia, Svizzera e Italia.
Il concorso internazionale di completo, fissato ai Pratoni del Vivaro (Roma) in data 6-9 giugno, si estenderà su 110 ettari e impegnerà circa 80 “addetti ai lavori” per quattro giorni di gara articolati in tre prove: dressage (giovedì 6 e venerdì 7), cross country (sabato 8) e salto ostacoli (domenica 9).
Sei le squadre ai blocchi di partenza per la FEI Eventing Nations Cup™ Italy, seconda tappa del circuito internazionale (7 tappe in tutto) che culminerà con la qualifica per Tokyo 2020. In campo, ai Pratoni del Vivaro: Francia, Olanda, Spagna, Svezia, Svizzera e Italia.
I selezionatori federali Katherine Ferguson Lucheschi e Giacomo Della Chiesa hanno comunicato la rosa dei sei binomi, all’interno della quale, giovedì 6 giugno, verterà la convocazione del quartetto azzurro per la Coppa delle Nazioni. Si tratta di Marco Biasia (Junco CP), Marco Cappai (Santal du Halage), Fosco Girardi (Feldheger), Arianna Guidarelli (EH Seabisquit), Mattia Luciani (Furneaux) e Pietro Roman (Castelwoods Jake). Sulla base di quello che è il nuovo format olimpico che verrà collaudato in questa occasione, la quarta risorsa di squadra gareggerà a titolo individuale tenendosi però pronta a subentrare in caso di necessità di sostituzione. L’internazionale 4 stelle di completo sarà anche prova valida per eleggere il campione italiano assoluto 2019. In campo per il massimo titolo nazionale, oltre ai sei della short list: Evelina Bertoli, su Seashore Spring; Andrea Cincinnati, Lapiroxx HB o Primera 48; Andrea Docimo, Waldo; Fabio Fani Ciotti, Suttogo George; Pietro Majolino, Vita Louise Dh; Costanza Mantici, Daisy’s Diamante; Tommaso Mondini, Jessop Red IMP; Martina Valilà, Barnadown Whos Who.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica Snai san siro Way To Epsom

Ippica: all’Ippodromo San Siro si distingue Way To Epsom

15/06/2019 | 18:39 ROMA - All’Ippodromo Snai San Siro sabato di belle corse con a reggere il cartellone due condizionate sui 1400 metri in pista media per cavalli di 2 anni, divisi per sesso, molti dei quali alla prima esperienza con la curva (e...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password