Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2019 alle ore 20:44

Ippica & equitazione

26/08/2019 | 10:23

Equitazione, Salto ostacoli: chiuso il Campionato Europeo di Rotterdam

facebook twitter google pinterest
Equitazione Salto ostacoli: chiuso il Campionato Europeo di Rotterdam

ROMA - Si è chiuso ieri a Rotterdam, in Olanda, il Campionato Europeo di salto ostacoli per gli azzurri. Per la finale individuale, a Luca Marziani in sella a Tokyo du Soleil, qualificato dopo la terza prova alla finale, si sono aggiunti anche Riccardo Pisani su Chaclot e Giulia Martinengo Marquet in sella a Elzas, che hanno preso il posto di alcuni binomi che hanno rinunciato a prender parte all’ultima giornata di gara, si legga in unan nota della Fise. 
Con un errore e due penalità per il tempo ottenuti nell’ultima prova è proprio il binomio composto da Luca Marzinai e Tokyo du Soleil il migliore azzurro di questo Campionato Europeo. Con un totale di 17.88 penalità il cavaliere azzurro ha concluso al 18° posto finale. Un errore e una sola penalità per il tempo per Riccardo Pisani e il suo Chaclot. Con quest’ultima prova il cavaliere azzurro ha chiuso il Campionato Continentale al 19° posto, proprio alle spalle di Marziani con 19.22. Stesso risultato, ovvero di 5 penalità, anche per Giulia Martinengo Marquet ed Elzas. Per loro 21° posto finale e totale di 19.64. 
Al termine della seconda manche, la finalissima alla quale hanno avuto accesso i migliori 12 binomi, la medaglia d’oro è andata al giovane elvetico Martin Fuchs che in sella a Clooney 51 ha chiuso il Campionato con un totale di 4.46 (3,46 nella prova a tempo tabella C e 1 nell’ultima prova di oggi). Argento per il britannico Ben Maher in sella a Explosion W (4,62), mentre medaglia di bronzo per il belga Jos Verloy (6.68).

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Ippodromo Snai La Maura

Ippica, all'Ippodromo Snai La Maura Zaffiro Jet non perdona

13/11/2019 | 08:40 ROMA - All’Ippodromo SNAI La Maura il primo dei tre appuntamenti di questa settimana con il trotto milanese. Pietro Gubellini ha aperto e chiuso il pomeriggio firmando un bel doppio: particolarmente probante il successo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password