Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2021 alle ore 20:46

Ippica & equitazione

23/08/2021 | 13:27

Equitazione, Tokyo 2020: l’Italia Team di Paradressage scalda i motori in vista dell’apertura dei Giochi

facebook twitter pinterest
Equitazione Tokyo 2020 Italia Team Paradressage

ROMA - L’Italia Team di Paradressage scalda i motori all’Equestrian Park di Tokyo2020. Scorre veloce il tempo, si legge in una nota della Fise, nella sede delle gare equestri della XVI edizione dei Giochi Paralimpici, il cui inizio ufficiale sarà sancito con la cerimonia di apertura in programma all'Olympic Stadium di Tokyo, martedì 24 agosto (ore 13 italiane). 

Sara Morganti con Royal Delight, Francesca Salvadè su Oliver Vitz, Carola Semperboni su Paul e Federica Sileoni su Burberry sono davvero pronte a dare il massimo, consapevoli di ciò che rappresentano per tutta l’Italia e in particolare per il mondo degli sport equestri.

L’Italia Team è ormai da qualche giorno in campo a Tokyo. Se la prima parte della trasferta paralimpica è trascorsa all’insegna di un lavoro leggero, adesso si fa davvero sul serio e le attività si fanno gradatamente più intense in vista della prima competizione. 

FAMILIARIZZAZIONE E WARM UP - Sia le ragazze che i cavalli hanno già preso confidenza con i luoghi di allenamento, ma nel pomeriggio di lunedì 23 agosto, sono in programma la familiarizzazione e il warm up. Un'occasione importantissima per "lavorare" all’interno del maestoso rettangolo di gara, che tra qualche giorno sarà solcato dai più forti binomi della disciplina presenti in Giappone. In questi ultimi giorni le azzurre hanno messo a punto gli ultimi dettagli alla vigilia delle gare, insieme ai propri tecnici: Laura Conz, Norma Paoli, Francesca Cavaglià e Davide Cofanelli e sotto l’attento sguardo del tecnico federale, Alessandro Benedetti e del capo equipe, Ferdinando Acerbi. 

CLIMA SERENO NELL’ITALIA TEAM – Il meteo a Tokyo non aiuta. Fa molto caldo, ma il Comitato organizzatore ha messo a disposizione tutte le misure necessarie per far stare a proprio agio e mantenere nelle migliori condizioni cavalli, cavalieri e staff. Il clima del Team, invece, è davvero sereno, all'insegna della più assoluta coesione e collaborazione. Le giornate si trascorrono tutti insieme, si lavora duramente in campo e in palestra, anche se la squadra si concede qualche momento di svago, utile a rendere sempre più saldo lo spirito di squadra. 

LA HORSE INSPECTION E LE GARE – Nel frattempo non si perde d’occhio l’obiettivo principale: la gara. Il primo appuntamento ufficiale, dopo la cerimonia inaugurale, è quello con la Horse Inspection in programma mercoledì 25 agosto alle ore 9.00 (le h. 2.00 del mattino in Italia). Sarà, poi, Federica Sileoni insieme a Burberry il primo binomio a varcare la soglia dell’Equestrian Park per l’Individual test del Grado V giovedì 26 agosto (h. 20.33 Jap; 13.33 Ita). Il giorno successivo, per il grado I, toccherà al binomio Campione del Mondo in carica composto da Sara Morganti e Royal Delight e a Carola Semperboni su Paul (h. 16.00 Jap; h. 11.00 Ita). Nella stessa giornata di mercoledì 27 agosto in campo anche Francesca Salvadè su Oliver Vitz, ma nel grado III (h. 19.22 Jap; h. 12.22 Ita). 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica attesa per il Gran Premio delle Nazioni su BetFlag

Ippica, attesa per il Gran Premio delle Nazioni su BetFlag

21/10/2021 | 09:33 ROMA - L'ippodromo della Maura di Milano manda in scena sabato l'edizione 2021 del Gran Premio delle Nazioni Memorial Edoardo Gubellini (euro 220.000, metri 2250), Gruppo 1 per cavalli di quattro anni ed oltre di ogni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password