Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/10/2022 alle ore 15:00

Ippica & equitazione

27/07/2022 | 14:33

Equitazione, Zingaretti (pres. Regione Lazio): "A Pratoni del Vivaro evitata una follia all'italiana"

facebook twitter pinterest
Equitazione Zingaretti (pres. Regione Lazio): A Pratoni del Vivaro evitata una follia all'italiana

ROMA - «Ci siamo buttati con tutta l'anima su questa
 bellissima avventura, l'investimento economico è stato importante e la collaborazione tra più attori determinante. Qui ai Pratoni del Vivaro abbiamo evitato una delle tante follie all'italiana e su questo modello provvederemo alla riqualificazioni di altri
 impianti nella nostra regione». Sono queste le parole di Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, intervenuto in occasione della firma del protocollo d'intesa per la riqualificazione dei PratoniI del Vivaro, prossimo teatro del Mondiale di completo e attacchi.

«Sessantadue anni dopo l'Olimpiade del 1960, i mass media torneranno a parlare di questi luoghi perché a settembre il Campionato Mondiale sarà visto in
 tutto il pianeta terra - prosegue Zingaretti -. Vogliamo
 raccontare un posto unico nel Lazio ed in Italia. Stiamo ancora combattendo il Covid, la parte sanitaria è forse archiviata, ma rimangono gli effetti come la paura di imprese e famiglie; ma bisogna costruire la speranza e non cedere alla paura. Qui lo abbiamo fatto, la Regione Lazio ha provato ad essere un collante tra le varie figure coinvolte e si è creato un clima magico. Stiamo lavorando con lo stesso metodo in tanti altri dossier perché un grande gioco di squadra porta a questi risultati", ha concluso Zingaretti.

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password