Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2018 alle ore 14:26

Ippica & equitazione

04/09/2018 | 18:23

Equitazione, Roma: il Longines Global Champions Tour torna al Foro Italico

facebook twitter google pinterest
Equitazione roma Longines Global Champions Tour

ROMA - La grande equitazione torna al Foro Italico: dal 6 al 9 settembre lo stadio dei Marmi "Pietro Mennea" ospiterà la tappa italiana del Longines Global Champions Tour, il più prestigioso circuito di salto a ostacoli internazionale che vedrà in gara le migliori amazzoni e i migliori cavalieri del mondo. «Questo per noi è il quarto anno di un evento straordinario in una cornice meravigliosa e con atleti fantastici - ha dichiarato il segretario generale della Fise Simone Perillo - Roma, ancora una volta, si conferma il centro dell'equitazione mondiale». 
Novanta Paesi collegati, oltre 900 mila euro di montepremi, 116 atleti in rappresentanza di 28 paesi, 240 cavalli: sono questi i numeri senza precedenti della quarta edizione romana. L'Italia sarà rappresentata da otto azzurri, di cui sette cavalieri e un'amazzone: ad Alberto Zorzi, Lorenzo De Luca ed Emanuele Gaudiano, ammessi di diritto per ranking, si sono aggiunti i convocati dal selezionatore Duccio Bartalucci. Si tratta di Emilio Bicocchi, Bruno Chimirri, Gianni Govoni, Giulia Martinengo Marquet e Luca Marziani. Per la gara a squadre, il Global Champions League, saranno i Rome Gladiators a difendere i colori italiani. Oltre alla parte sportiva, saranno tante le iniziative collaterali: tra le altre il "Carosello di Lance" dei Lancieri di Montebello, lo storico spettacolo equestre de "i Cavalli di Roma - Il Carnevale Romano", il Carosello dei Carabinieri e l'Ammainabandiera che, come da tradizione, chiuderà il programma. L'ingresso alle gare, durante tutta la manifestazione, sarà completamente gratuito.

Photo: LGCT / Stefano Grasso


RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippodromo snai la maura anita roc

Ippodromo Snai La Maura, per Anita Roc sono tre

18/09/2018 | 20:05 MILANO – All’Ippodromo Snai La Maura convegno di corse anticipato al martedi’, come si legge in una nota. Da vedere in particolare il Premio Nad Al Sheba, ricca moneta sui 1650 metri per i giovanissimi della leva...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password