Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/10/2022 alle ore 20:48

Ippica & equitazione

06/06/2022 | 12:30

Equitazione, salto ostacoli: Italia a segno in Coppa ad Atene

facebook twitter pinterest
Equitazione salto ostacoli Italia Atene

ROMA - L’Italia si è aggiudicata la Coppa delle Nazioni dello CSIO3* di Atene, valida per la Longines EEF Series 2022. Il quartetto azzurro formato da Omar Bonomelli con Chippendel de la Tour (0/0), dal 1° aviere capo Emilio Bicocchi con Delirio delle Sementarecce (0/4), Paolo Paini con Japonica di Ca’ San Giorgio (8/4) e dall’appuntato scelto Bruno Chimirri con Samara (0/non partito), ha chiuso le due manche con un totale di otto penalità.
In testa fin dalla prima manche con tre netti, il Team Italia nella seconda ha mantenuto la prima posizione senza far scendere in campo il quarto binomio.
Tutti e quattro i cavalli degli azzurri erano al loro debutto in Coppa delle Nazioni. Tra questi tre saltatori di otto anni nati e allevati in Italia (Delirio delle Sementarecce, Japonica di Ca’ San Giorgio e Samara).
«È il primo appuntamento valido per l’ottenimento dei punti della EEF Series - ha dichiarato il selezionatore della nazionale Marco Porro, commentando il successo di Atene. - Ci siamo presentati con tre cavalli italiani di otto anni, perché stiamo ricostruendo con calma. È un momento in cui dobbiamo dare spazio a tutti, per questo nelle prossime Coppe delle Nazioni inseriremo in squadra diversi cavalieri e amazzoni che ci consentiranno di effettuare un turn over e testare i binomi in gara. Ci presenteremo al mondiale di Herining, poi, con i migliori».
Alle spalle dell’Italia al secondo posto si è piazzata la Grecia (16 penalità), terza la Romania (17) e infine la Bulgaria (36).
La Coppa delle Nazioni di Atene, insieme a quella dello CSIO3* di Gorla Minore (14-16 giugno), fa parte della ‘Region South’ della EEF nel quale l’Italia prende punti per rientrare tra le migliori cinque squadre del girone che accederanno alla semifinale della Longines EEF Series 2022.di Budapest (30 giugno-3 luglio).
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password