Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2019 alle ore 16:16

Ippica & equitazione

10/06/2019 | 11:19

Equitazione, FEI Eventing Nations Cup™: Italia seconda solo alla Svizzera

facebook twitter google pinterest
FEI Eventing Nations Cup: Italia seconda solo alla Svizzera

ROMA - La prova di salto ostacoli ha archiviato la tappa italiana targata “FEI Eventing Nations Cup™”. Il campo del Centro Equestre Ranieri di Campello dei Pratoni del Vivaro - si legge in una nota - ha consegnato la Coppa delle Nazioni di completo alla Svizzera. La squadra elvetica, tutta al femminile (Patrizia Attinger su Mooney Amach; Caroline Gerber su Tresor de Chignan Ch; Tiziana Realini su Toubleu de Rueire) con 162.4 punti negativi non ha avuto problemi nel conservare la posizione di leader guadagnata dopo le prove di dressage e di cross country. Il team azzurro (Marco Biasia con Junco CP; Fosco Girardi con Feldheger; Pietro Roman con Castlewoods Jake) è salito sul  secondo gradino del podio con 186.8 punti negativi. Terzo posto per la Svezia (Sandra Gustafsson, Koordinat; Malin Josefsson, Agaton V su Niklas Lindback) con 238.5.

Queste le parole del capo equipe svizzero Dominik Burger: «Sono particolarmente orgoglioso di queste ragazze. Hanno lavorato duramente e il loro impegno ha pagato. Abbiamo ottenuto un risultato importante, in chiave qualificazione olimpica». Soddisfatto ma cauto il capo equipe azzurro Giacomo Della Chiesa:  «Il percorso è ancora lungo, ma ci sono tutti i presupposti per continuare in questo modo».

L’evento dei Pratoni valeva anche come gara internazionale 4* a titolo individuale. Il successo è andato al 45enne svedese Niklas Lindback (Focus Filiocus) con 37.6: cavaliere di grande esperienza (ha partecipato ai Giochi di Londra 2012), grazie a un percorso netto ha ribaltato la situazione con il francese Benjamin Massie (Ungaro de Kreisker), che ha chiuso secondo con 41.5. Il podio è stato completato dall’azzurro Roman: anche lui autore di un errore nel percorso odierno, è finito terzo con 43.0.

Classifica FEI Eventing Nations Cup™ Italy: 1. Svizzera 162.4, 2. Italia 186.8, 3. Svezia 238.5, 4. Francia 334.1, 5. Olanda 384.4, 6. Spagna 417.7.

Classifica CCIO 4* S: 1. Lindback (Sve, Focus Filiocus) 37.6; 2. Massie (Fra, Ungaro de Kreisker) 41.5; 3. Roman (Ita, Castlewoods Jake) 43.0.

Altri piazzamenti azzurri CCIO 4* S: 5. Guidarelli (Ita, EH Seabisquit) 47.6; 6. Cappai (Ita, Santal du Halage) 51,5; 15. Girardi (Ita, Feldheger) 61; 20. Biasia (Ita, Junco CP) 82.8.

Il percorso della qualificazione olimpica è ancora lungo e conta altre 5 tappe del circuito. La prossima è Strzegom (Polonia) dal 26 al 30 giugno. Seguiranno 24-28 luglio Camphire Cappoquin (Irlanda), 7-11 agosto Le Haras du Pin (Francia), 19-22 settembre Waregem (Belgio) e infine 10-13 ottobre Boekelo (Olanda).

 

photo © Massimo ARGENZIANO

 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password