Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/11/2018 alle ore 17:51

Ippica & equitazione

22/10/2018 | 12:04

Equitazione, FEI World Cup: Luca Moneta protagonista a Helsinki

facebook twitter google pinterest
FEI WORLD CUP Helsinki SALTO OSTACOLI

ROMA - Luca Moneta è al terzo posto, con 21 punti, nella graduatoria di FEI World Cup di salto ostacoli, al termine della seconda prova del circuito, di ieri, a Helsinki. Nel Gran Premio finlandese, una gara mista (h. 165) - si legge in una nota della Fise - dopo aver messo a segno un bel netto al percorso base, il cavaliere italiano, in sella al piccolo grande Connery (Prop. Molly Ohrstrom/Riders Srl), ha concluso il barrage con un solo errore (0/4; 43”07) al nono posto della classifica finale. Dieci dei 38 binomi al via hanno raggiunto il barrage conclusivo. Vittoria per l’amazzone belga Gudrun Pattet su Sea Coast Pebblies Z (0/0; 39”30).   Un errore al percorso base, e sedicesimo posto, per l’altro azzurro in campo: Micheal Cristofoletti (4; 72”77) in sella a Belony (Prop. Naar Delphine). 
Terzo posto dunque, per Moneta nella graduatoria generale del circuito con 21 punti. Stessi punti della seconda classificata, vincitrice del Gran Premio di oggi Gudrun Pettet. Cristofoletti con 14 punti si trova al momento al nono posto. A guidare la classifica generale è il tedesco Hans Dieter Dreher (28). 
La Coppa del Mondo di salto ostacoli è adesso pronta per sbarcare a Verona. Dal 25 al 28 ottobre, infatti, sarà proprio Jumping Verona a dare vita alla terza tappa di FEI World Cup che si svolgerà in occasione dei 120 anni di Fieracavalli. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password