Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 11:22

Ippica & equitazione

13/06/2020 | 19:48

Fase 3, Pautasso (Hippogroup) contro Zingaretti: "Riapertura il 1° luglio, doppio danno agli operatori del gioco legale"

facebook twitter google pinterest
Fase 3 Pautasso Hippogroup Zingaretti operatori gioco legale

ROMA - «Prendiamo atto con notevole sconcerto e comprensibile disapprovazione del provvedimento emesso dalla Regione Lazio. L’ordinanza firmata oggi da Zingaretti consente l’apertura delle sale scommesse, sale slot, sale giochi e sale bingo, e quindi di tutto il gioco legale dal 1 luglio, mentre in tutta Italia l’apertura è stata fissata il 15 giugno, quindi già lunedì prossimo. Nella stessa ordinanza, inoltre, si mettono sullo stesso piano le attività di ballo all’aperto (discoteche e sale da ballo) a sale scommesse, sale bingo e sale slot, quando invece risulta piuttosto evidente, come emerge da tutti i DPCM, che le varie realtà non abbiano nulla in comune tra loro. In questo modo si genera una confusione incredibile creando un doppio danno agli operatori del gioco legale». Lo ha detto Elio Pautasso, Presidente di Federippodromi (Gestori Ippodromi) e Direttore generale Hippogroup Roma Capannelle.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Ippodromo Snai La Maura Vistamar

Ippica, all’Ippodromo Snai La Maura Vistamar non delude

21/10/2020 | 08:44 ROMA - All’Ippodromo SNAI La Maura convegno di trotto del martedì da incorniciare per Vittorio Bosia, a segno in entrambe le prove riservate ai gentlemen driver tra cui anche il Premio El Più Light, la maratonina...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password