Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2022 alle ore 20:40

Ippica & equitazione

26/06/2022 | 14:45

Frecciarossa MJC 2022, il graffio di Bicocchi: l'azzurro trionfa nel premio Snaipay davanti a Vogel e Hachler

facebook twitter pinterest
Frecciarossa MJC 2022 il graffio di Bicocchi: l'azzurro trionfa nel premio Snaipay davanti a Vogel e Hachler

MILANO - L’Italia torna sul gradino più alto del podio nella prima gara CSI4* della giornata conclusiva della Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022, all’Ippodromo San Siro. Dopo il successo di venerdì con Paolo Adamo Zuvadelli, questa volta nel Premio n. 13 presented by Snaipay (cat. accumulator con joker a tempo - h 140) c’è stata l’entusiasmante prestazione di Emilio Bicocchi con la 11 anni Rondine del Terriccio, inappuntabile e soprattutto velocissima sul percorso, al punto da chiuderlo con 2”17 di vantaggio sul tedesco Richard Vogel, con Caramba, e 3”97 sulla svizzera Annina Zuger Hachler, con Pb Douglass Chavannais.

Particolarmente soddisfatto il 45enne cavaliere toscano, che è stato premiato da Massimo Nura (Relationship & Payment Service Manager di Snaitech S.p.A.): «Rondine ha saltato bene, era in una buona giornata - il commento di Bicocchi, che è alla prima partecipazione al concorso ippico milanese - Lei è una cavalla naturalmente veloce, ho preso un po’ di rischi perché Vogel aveva realizzato un ottimo tempo, ma alla fine l’abbiamo spuntata noi. Diciamo pure che Rondine è una cavalla che salta anche nei grandi premi: in questa gara era magari un po’ declassata e c’era margine per una prestazione del genere, ma ogni tanto è bene destinare i cavalli a ingaggi più semplici, per il loro morale. Oggi si è divertita molto, è arrivata anche la vittoria, quindi meglio di così non poteva andare», le sue parole.

CSI4* - Premio n. 13 presented by Snaipay (cat. accumulator con joker a tempo - h 140 - 10.000 €): 1. Emilio Bicocchi (Rondine del Terriccio) punti 65, 45”80; 2. Richard Vogel (Ger, Caramba 92) 65, 47”97; 3. Annina Zuger Hachler (Svi, Pb Douglass Chavannais) 65, 49”77.

RED/Agipro

Foto credits LaPresse

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password