Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/09/2022 alle ore 20:33

Ippica & equitazione

25/06/2022 | 20:05

Frecciarossa MJC 2022, lo svizzero Guerdat trionfa nell'ultima gara CSI4* della seconda giornata, l'italiano Turchetto al 2° posto

facebook twitter pinterest
Frecciarossa MJC 2022 lo svizzero Guerdat trionfa nell'ultima gara CSI4* della seconda giornata l'italiano Turchetto al 2° posto

Anche l’ultimo squillo della seconda giornata della Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022, all’Ippodromo San Siro, è arrivato dalla Svizzera, che ha fatto suo il Trofeo Lexus (cat. mista - h 145) con Steve Guerdat. In sella a Is Minka, il 40enne elvetico è stato il più abile e veloce nel barrage per il quale si erano qualificati undici cavalieri e amazzoni. Guerdat l’ha spuntata per 13/100 sul nostro Roberto Turchetto, protagonista di un’eccellente prestazione con Lovely Girl. Per la Svizzera si tratta del quarto successo in questa seconda edizione della MJC, dopo quelli di ieri con Martin Fuchs e Pius Schwizer e di inizio pomeriggio con Simone Buhofer. Guerdat è uno dei più quotati top rider mondiali, forte di due medaglie alle Olimpiadi (in particolare l’oro individuale a Londra 2012, una ai Mondiali e cinque agli Europei (spiccano gli ori a squadre a Windsor 2009 e Riesenbeck 2021).

«In effetti è un buon periodo per tutti noi svizzeri - ha dichiarato Guerdat dopo la gara - Siamo venuti qui con un gruppo di cavalli competitivi, Is Minka per esempio ha nove anni ma è già in grado di esprimersi in gare di questo livello. Dynamix è la mia scelta per domani: sarà soltanto il suo secondo Gran Premio in un quattro stelle, ma conto molto su di lui e potrebbe essere la mia chance per l’Europeo che si disputerà il prossimo anno proprio qui a Milano. Il campo gara mi piace, anche le altre strutture sono funzionali: con pochi ritocchi, ci sono i presupposti perché quello del prossimo anno sia un grande evento».

Premio n. 10* Trofeo Lexus (cat. mista - h 145 - 26.000 €): 1. Steve Guerdat (Svi, Is Minka) pen. 0, 33”23; 2. Roberto Turchetto (Lovely Girl 25) 0, 33”36; 3. Richard Vogel (Ger, Caramba 92) 0, 33”43.

Foto credits MJC / Idea Viwa

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Pratoni 2022 un evento che lascia il segno

Pratoni 2022, un evento che lascia il segno

26/09/2022 | 19:10 ROMA - Il sipario sui FEI World Championships Pratoni 2022, è calato ieri e l'eco del successo organizzativo dell'evento, che nei quindici giorni ha visto ben 51.000 presenze tra spettatori e addetti...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password