Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2018 alle ore 17:15

Ippica & equitazione

14/02/2018 | 16:49

Ippica, Carnival Cup: nella Uae 2000 Guineas tra i favoriti di BetFlag c’è Gold Town

facebook twitter google pinterest
Ippica BetFlag

ROMA - Ancora un giovedì avvincente a Meydan, riunione del 15 febbraio 2018. Corsa Clou sui 1600 metri: Uae 2000 Guineas. Gruppo 3, tracciato Dirt per cavalli di 3 anni - si legge in una nota di BetFlag - quindici al via per il ritiro di Waqqad, giubba Boresly Racing Syndacate, R. Bouresly anche trainer, che lascia soli Meqdaam e New Arch a lottare contro i “blues” di Godolphin sempre agguerriti: Gold Town che ha vinto al rientro a Meydan, Last Voyage che invece rivede la pista dall’ottobre 2017 e soprattutto Racing Country che ha corso male l’8 febbraio a Meydan sui 1400 metri, da rivalutare oggi sui 1600 metri che preferisce.

Ma cerchiamo tra gli altri al via e vediamo partenti molto interessanti: Daffg che ha sempre e solo corso a Meydan, tre corse in carriera ed ha vinto al rientro a gennaio sui 1400 metri; One Season che vanta due corse in carriera, tutte e due a Meydan dove il 25 gennaio è terzo dietro a Racing Country; El Chapo che vanta tre vittorie nelle ultime tre uscite, significativa quella del 25 gennaio dove mette dietro nell’ordine proprio Racing Country e One Season sui 1400 metri in condizionata. Si rivede Rua Augusta che al debutto a Meydan ha corso male, pur essendo soggetto considerato al betting. Antonio Fresu è in sella a Gotti che però sembra chiuso dal pronostico, così come Roland Rocks.

Tra le sorprese di quota occhio al regolare Roy Orbison, che il 3 febbraio tiene dietro sui 1600 metri, New Arch, Rua Augusta, Meqdaam e vanta una sequenza positiva di prestazioni interessanti e tutte disputate a Meydan, gradisce il dirt veloce, compatto. Blue Laureate, Loyal Soldier e Doublet, sembrano comparse, ma attenzione: il primo citato il 25 gennaio ha corso con alcuni dei più attesi di oggi ed è finito quinto non lontano dalle monete e potrebbe venire avanti; il secondo citato è sorpresa che rientra dal 2017; il terzo citato è settimo nella corsa dove Blue Laureate è quinto, gli è venuto tutto male in quell’occasione non trovando varchi. Proviamo a sbilanciarci: Gold Town, El Chapo, Racing Country, Rua Augusta.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password