Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 20:37

Ippica & equitazione

02/03/2018 | 16:02

Ippica, Capannelle: domenica al via la stagione del galoppo

facebook twitter google pinterest
Ippica Capannelle domenica galoppo

ROMA - La primavera ippica italiana si rimette in moto: domenica è in programma la prima giornata dedicata al galoppo a Capannelle. E’ la stagione delle grandi classiche, si legge in una nota: a Roma il Derby, il Parioli e l’Elena e a Milano le Oaks. Il Turf vive il suo grande rito, la sua eccezionale selezione, i suoi momenti più alti. Ovviamente ci saranno anche i confronti intergenerazionali e le grandi prove per gli anziani come il Presidente della Repubblica e il d’Alessio. 
Due le corse in programma nel pomeriggio, il premio Arconte e del premio Ceprano, antiche per tradizione e perchè ricche di nomi che contano come ad esempio Crisos il Monaco oppure Giovane Imperatore o ancora Golden Titus o Bugia. Per ben cinque volte su sei sarà in azione la pista che garantisce la massima selezione, una corsa poi si disputerà in pista all weather. Quanto a distanza, il pomeriggio si articolerà tra i 1600 metri e i 2000. Giornata dunque per i cosidetti intermediate. Non solo Ceprano o Arconte: il premio Ribero, fu ottimo figlio di Ribot, offre la occasione, sui 1700 metri ad alcuni anziani di saggiarsi in vista di qualcosa di significativo. Il campo ridotto segnala comunque due anziani di spessore ovvero l’eterno Circus Couture e Aspettatemi che ha scalato davvero in autunno diverse posizioni.
Sabato tocca invece al trotto: la prova di apertura è alle 15.05 e vedrà in pista i gentleman con cavalli di 4 anni con la “Gocciadoro” Vivienne Effe affidata a Filippo Monti e logica favorita dopo i brillanti traguardi recenti, ma l'atmosfera si riscalderà molto alla seconda dove l'imbattuto Ze' Maria, anch'esso allievo del team Gocciadoro, sarà “misurato” da un lotto di coetanei di ottimo livello come i veloci Zermatt Key e Zacinto Dl ed il potente Zar Slm, questi già tre volte vincitore sulla pista romana.Tre anni di scena anche alla quarta e qui c'è da vedere Zanita Luis, a segno in grande stile al debutto proprio a Capannelle, contro Zio Marco, che ha vinto subito con il nuovo training, e contro la debuttante Zed Wise As, che si è qualificata “in sordina” e suscita curiosità visto che si tratta della sorella di Vivid Wise As. Alla quinta, poi, ci sarà la prova di cartello, un miglio per anziani di “B” nel quale sarà ancora protagonista il team Gocciadoro con Thetis Moon, al rientro da una buona trasferta francese e collocata al miglior numero, e Sonia, reduce da due secondi posti nei quali ha mostrato condizione al top e quindi matura per un risalto pieno. Tra gli avversari Tessa Ob Sonic, però sacrificata dal numero, il “sempreverde” Miguel Wf, Ticket To Ride, Uragano Stecca e Unamore Petit.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password