Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 18:27

Ippica & equitazione

22/04/2022 | 18:30

Ippica, Capannelle: domenica 24 aprile appuntamento con il Premio Botticelli

facebook twitter pinterest
Ippica Capannelle: domenica 24 aprile appuntamento con il Premio Botticelli

ROMA - L'ippodromo Capannelle è pronto a ospitare l'ultima domenica prima delle Ghinee Italiane in programma il 1 maggio. Anche questo 24 aprile si annuncia entusiasmante e ricco di spunti tecnici, grazie soprattutto al Premio Botticelli, listed sui 2100 in pista grande, trampolino di lancio da sfruttare al meglio (per alcuni) verso l'attesissimo Derby Italiano del galoppo calendarizzato per il 22 maggio. Tutti gli occhi degli appassionati saranno puntati sul grande favorito della vigilia, Tempesti, pronto a lanciare a distanza il guanto di sfida ad Arrival, che lo ha battuto in occasione del comune debutto lo scorso 3 Ottobre 2021. 

Botticelli non sarà stato forse il capolavoro assoluto di Federico Tesio ma certamente è stato il Campione che gli ha concesso di realizzare il sogno della sua vita di Allevatore (anche se il Senatore venne a mancare circa un anno prima del grande giorno), il trionfo nella Gold Cup di Ascot datato 1955. Nel nome del fuoriclasse di Dormello, i tre anni domenica si misureranno, ore 15,25 terza corsa, sui 2100 metri e lo faranno con l'obiettivo Derby. Questa prova, naturalmente anche listed, costituirà il momento tecnico più alto del pomeriggio. Sette cavalli proveranno a fronteggiare l'ottavo, netto favorito della corsa che vestirà proprio la giubba di Dormello. Si tratta naturalmente di Tempesti che giusto un mese orsono, nella prova di rientro, ha messo in fila diversi cavalli che ritroverà questa domenica, ovvero Frozen Day e Wonka Willy. Il rivale più insidioso tuttavia potrebbe essere un altro, quel Bahia del Sol che due volte è finito al posto d'onore in listed (nel Rumon e poi nel recente Pisa) e che affronterà per la prima volta la distanza dei 2100. In campo anche Age of Ultron, fresco di bella affermazione in maiden, Autre Etape e Super Drago che si sono fatti onore. 

La domenica sarà comunque ricchissima, otto corse tutte da gustare con inizio alle 14,15 e ultima corsa alle 18,25. Sei volte si correrà sulla selettiva pista grande e due volte su quella all weather, distanze dai 1400 fino ai 2200. 

Tre saranno le prove per i tre anni, anche maiden. Pomeriggio dunque di sicuro appeal grazie anche ad una condizionata femminile per anziane sui 2000, il Premio Pio Settimi, che vedrà opposte Brisighella, Rose Secret, Thunder Panther e Zanfogna. E non mancherà la corsa tris: anziani ottimi sui 1800 del tradizionale Premio Federippodromi con in luce, tra gli 11, Gleanearn che capeggia la scala, seguito dai vari Convivio, Aldrodovar, Tialleno, Oleksander, Excelegrif. 

RED/Agipro

Foto credits Domenico Savi

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

BetFlag: Vernissage Grif favorito a 1 7 a Montecatini

BetFlag: Vernissage Grif favorito a 1,7 a Montecatini

10/08/2022 | 18:27 ROMA - Arriva Ferragosto e scatta la grande serata del Sesana e del Gran Premio Città di Montecatini (euro 121.000, metri 1640), Gruppo 1 con formula di batterie e finale. All'atto conclusivo accedono nove cavalli,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password