Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Ippica & equitazione

11/08/2022 | 14:51

Ippica, Cesena: domani in programma il Premio Orogel Fresco

facebook twitter pinterest
Ippica Cesena Premio Orogel Fresco

ROMA - Serata di grande spettacolo all'ippodromo del Savio, con numerose proposte tecniche a rendere il venerdì romagnolo davvero accattivante grazie all'ormai tradizionale Gran Premio Augusto Calzolari, quest'anno abbinato al Trofeo del Gruppo Orogel, must estivo che ricorda uno degli artefici della grande stagione dell'ippodromo del Savio, ma anche della tqq, quinta corsa "Premio Orogel Fresco", in scena con un handicap riservato agli anziani dall'intricata trama tattica, senza dimenticare i puledri, chiamati ad aprire la serata ed un handicap per cadetti che fungerà da brillante epilogo all'appropinquarsi del nuovo giorno.

Il Gran Premio Augusto Calzolari

La disamina tecnica non può prescindere dalla prova che ricorda l'Avvocato Augusto Calzolari, uomo di legge, fine politico ed appassionato ippico, con dieci esponenti della leva 2019 in pista a testare la forma, in vista di uscite classiche che prevedono Gran Premio Marangoni ed eliminatorie del Derby nella prima e seconda decade di settembre. Reduce da un'inopinata rottura a Napoli, Denzel Washington è una delle promesse in ottica Derby del team Gocciadoro ed è il favorito del Calzolari 2022, ruolo che però dovrà meritare stanti in pista le agguerrite presenze di coetanei assai ambiziosi come Duca As, che Mauro Baroncini affida ad Andrea Farolfi, Dynamica Wise e Duchessa Grif, frequentatrici dei Filly Tricolori e Dingo, assurto a livelli d'eccellenza grazie al grande lavoro di Daniele Demuru e del suo staff.

TQQ – Premio Orogel Fresco

Grande attesa per la tqq, quinto appuntamento tra le luci del Savio, con una vasta rosa di candidati alla vittoria dagli avvantaggiati Bujumbura con Luca Lovera, recente vincitrice sulla pista in schema analogo ma in categoria decisamente più abbordabile a Vischio Holz, ex promessa trasmigrata in Svezia ed ora tornato nella natia Venezia Giulia il quale sarà interpretato da Paolo Scamardella ed ancora Bitols Spritz, chiacchierato favorito e proposta del team Gocciadoro. Scarno quanto qualitativo il rooster al secondo nastro, con Zico e Andrea Vitagliano a far valere forma al top e feeling con la distanza da parte dell'esperto portacolori romagnolo, mentre Zarevic Blessed  e Balboa Lux faranno valere i diritti della classe propria e dei lori rispettivi interpreti, Roberto Vecchione e Antonio Di Nardo.

Le altre corse in programma

Alle 21.00 l'apertura del convegno in compagnia dei due anni "Premio Consorzio Fruttadoro", campo risicato in un compendio di classe e talento rappresentato da Ermes Fc, che il magistrale Tiberio Cecere affida a Vp, senza dimenticare che Edith Grif è una delle numerose frecce nella nutrita faretra del duo Baroncini/Andrea Farolfi, chiudendo la disamina con la positiva allieva di Andrea Vitagliano Ecate Sl e con Easy Top, oggi affidato da Walter Zanetti alle cure di Roberto Vecchione. Dai due ai tre anni nell'immediato prosieguo "Premio ASSORO", miglio per dodici e pronostico in bilico tra Don Robin e Daiquiri Dc, in guide Antonio di Nardo vs Andrea Farolfi, terza forza la teutonica Buena Vista Br mentre, alla terza "Premio Apora", il testimone passerà ai gentlemen in pista con sette anziani di loro proprietà sfida che vivrà sulla fuga di Voldemort Nal e Matteo Zaccherini e l'inseguimento da parte di Rossano e Attila Di No, portacolori di Luciano Marchi e Francesco Iacolare. Cadetti sulla breve distanza alla quarta corsa "Premio Granfrutta Zani", pronostico decisamente rivolto verso Cocoon Club, ai margini dello schieramento a causa  di uno scomodo 11, ma in pista con l'incondizionata fiducia dei "dioscuri" Ehlert e Vecchione, seconda citazione per Camaro As con Antonio di Nardo, chance in ottica podio per Calamity Vez e Paolo Scamardella. In chiusura di serata per il "Premio Arpor", handicap sulla media distanza con Corsaronero Font e Antonio Di Nardo, pronti a riscattare recenti delusioni, rimediare alla penalità e rispettare il ruolo di favoriti sui fuggitivi Carim e Campione Ral e sul compagno di nastro Capovento Pax.

RED/Agipro

Foto: ph. Luigi Rega - Hippogroup

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Pratoni 2022. Fise4all il servizio speciale allo sport

Pratoni 2022. Fise4All, il servizio "speciale" allo sport

24/09/2022 | 17:00 ROMA - Anche oggi, come durante tutto lo svolgimento del doppio evento iridato ai Pratoni del Vivaro, il servizio di assistenza alle persone con limitata mobilità ha consentito loro di vivere al meglio le emozioni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password