Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2018 alle ore 20:36

Ippica & equitazione

01/08/2018 | 11:44

Ippica, Cesena: D’Alessandro e Lorenzo Baldi finalisti al Superfrustino Sisal Matchpoint

facebook twitter google pinterest
Ippica Cesena Superfrustino Sisal Matchpoint

ROMA - Serata di sentenze all’ippodromo del Savio, con l’ultima manche del Superfrustino Sisal Matchpoint a promuovere  gli ultimi due finalisti in un contesto spettacolare anche per le prestigiose presenze in campo.
Prime battute di serata dal carattere interlocutorio con i gentleman in sediolo ai propri portacolori per il “Premio Ristorante Ca’ Bruna” e tre ritiri a ridurre a sei il numero dei contendenti, per il facile assunto di Michela Rossi e Uragano Spritz in 1.14.2, nuovo limite cronometrico del cinque anni che ha preceduto un ottimo Rampichino Jet e l’appostato Sea Point Jay Baj, ed ancora anziani nel prosieguo “Premio Park Hotel Zaira” con la favorita Triglav ed un grintoso Vp Dell’Annunziata a legittimare il suo successo grazie ad un percorso di testa concluso alla media di 1.13.8 su Tuareg Rodi e Tratalias. Esaurito il prologo, alla terza “Premio Hotel Duca di Kent”, sono scesi in pista i dieci protagonisti della kermesse con i tre anni in scena e Nando Pisacane ad ascriversi i primi dieci punti grazie al grintoso percorso esterno del suo Zankos ed una performance  piuttosto deludente del favorito Zerouno Mmg, leader senza grossa spesa e la labile all’epilogo nonostante gli sforzi di Vicenzo D’Alessandro, terzi Zen Baggins e Mario Minopoli. Classifica imperscrutabile anche dopo la seconda sfida valida per il Superfrustino dove Enrico Bellei e Very Much Mg vestivano i panni dei plebiscitari favoriti trovando però agguerriti avversari e finendo al terzo posto dietro alle coppie Veronese/Zanca e Velociraptor Fi/Lorenzo Baldi. Plebiscito per il decaduto Specialess alla quinta corsa “Premio Hotel Massimo”, con l’allevo di Andrea Vitagliano affidato dal sorteggio al professionale Lorenzo Baldi che nonostante il ritmo indiavolato della battistrada Tiffany Effe ha gestito gli ardori del suo allievo vincendo non senza qualche patema in un significato 1.13.7, sulla giumenta guidata da Vincenzo D’Alessandro e su Regina Kosmos, prima vera pedina per uno sfortunato Roberto Vecchione. Sette partenze hanno sicuramente influito sul risultato dell’handicap posto come sesto evento serale “Premio Hotel Mediterraneo”, corsa che eleggeva Lotar  Bi al ruolo di favorito che il tredicenne affidato a Vp non riusciva ad onorare rompendo per ben due volte con Thiago di Ruggi e Vincenzo D’Alessandro vincitori in 1.15.4 sulla coraggiosa Sassegna Spritz e su Osiride Ron, rispettivamente guidati da Gaspare Lo Verde e Roberto Vecchione. Classifica quanto mai fluida all’ingresso in pista dei protagonisti dell’evento decisivo “Premio Happy Family Hotel”, miglio per eccellenti anziani guidato al betting dal rientrante allievo di Bellei Ursus Caf, che in 1.12.7 e per l’illuminata guida del driver toscano, ha sbaragliato il campo lasciando ad ampio margine il ritrovato Real Mede Sm e un sorprendente Thor Gual, con la classifica a sentenziare il passaggio del turno della rivelazione Vincenzo D’Alessandro e dell’idolo di casa Lorenzo Baldi.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Cesena ippodromo Savio

Ippica, Cesena: martedì solidale all'ippodromo del Savio

13/08/2018 | 16:35 ROMA - Vigilia di Ferragosto all’insegna della solidarietà all’ippodromo del Savio, con il mondo del trotto ad abbracciare, come da consolidata tradizione, il variegato universo del volontariato e dell’associazionismo,...

equitazione salto ostacoli coppa Nazioni dublino

Equitazione: Italia seconda nella Coppa delle Nazioni a Dublino

13/08/2018 | 13:24 ROMA - L'Italia del salto ostacoli ha chiuso al secondo posto la Coppa delle Nazioni di Dublino, ultima tappa della FEI Nations Cup Europa Divisione 1. Bella gara per il team azzurro, agli ordini del capo equipe e selezionatore...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password