Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2018 alle ore 09:22

Ippica & equitazione

31/08/2018 | 13:00

Ippica, Cesena: settembre si apre con il Campionato Europeo di Trotto

facebook twitter google pinterest
Ippica Cesena

ROMA - Emozioni e passione, luci e fuochi d’artificio, ma anche tecnica ed agonismo, questa è la serata del Campionato Europeo OROGEL di Cesena, in programma sabato 1 settembre, imperdibile appuntamento di fine estate giunto alla sua 84^ edizione - si legge in una nota - con i partecipanti a disputarsi la vittoria nella consueta ed accattivante formula che prevede la disputa di due prove con i numeri di partenza invertiti tra la prima e la seconda e di un race off conclusivo al quale accedono i vincitori di ognuna delle sfide di qualificazione. L’anno scorso il testa a testa finale non si fece, Timone Ek nelle mani di Enrico Bellei, sbaragliò il campo con un secco due a zero eguagliando il record della corsa di 1.11.4 arricchendo così un Albo d’oro popolato da stelle di primissima grandezza: Tornese, Crevalcore, Eileen Eden, Pershing, Mack Lobell, Campo Aas e poi Mack Grace Sm, Orsia e Ringostarr Treb.

Il 2018 regala un Campionato equilibrato ricco di potenziali mattatori, unico neo il ritiro della globetrotter Peace Of Mind, seconda nel 2016 e reduce da una campagna scandinava ricca di successi, con il sorteggio della prima prova che può innescare una partenza al fulmicotone tra Uragano Trebì, Arazi Boko e Tessa Ob Sonic, senza dimenticare la velocità di Testimonial Ok, il tutto funzionale ad uno spettacolare svolgimento tattico e all’incertezza legata al risultato finale, mentre nella sfida successiva, lo svedese Deimos Racing viene da più parti indicato come il possibile leader  nonostante il pressing esterno che gli porterà Pantera Del Pino e il possibile argine di Ulena Car.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica betflag freccia d'europa

Ippica, su Betflag arriva il Gran Premio Freccia d’Europa

20/09/2018 | 15:23 ROMA - Dieci concorrenti al via domenica a Napoli nel Gran Premio Freccia d'Europa (88.000 euro di montepremi, 1600 metri), Gruppo II riservato a cavalli di ogni paese di quattro anni ed oltre. È quanto si legge in una nota...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password