Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2021 alle ore 21:03

Ippica & equitazione

18/12/2020 | 13:32

Ippica, all'Ippodromo Snai La Maura il Trofeo Onlus Milano riservato ai gentlemen

facebook twitter pinterest
Ippica Ippodromo Snai La Maura Trofeo Onlus Milano

ROMA - All’Ippodromo Snai La Maura Trotto riunione della domenica a partire dalle ore 13:05 (impianto chiuso al pubblico come da Dpcm Covid19) strutturata su sette prove con il Trofeo Onlus Milano riservato ai gentlemen. 

PRIMA CORSA – TROFEO GENTLEMEN ONLUS MILANO

Mighty Hanover ha vinto e convinto a Trieste, chiudendo meno di 30 in spinta e vincendo easy, qui pare di fronte a un calcio di rigore. Urien del Sauro è tornata al successo sotto categoria, piace anche in questa circostanza. Unlight Grif è duttile e adatta allo schema, lo sarebbero anche Zamora Font e Viola ma rendere quaranta metri all’apparenza è proibitivo, certo il campo scarno darà loro una mano.

SECONDA CORSA – PREMIO COMING UP CASH

Basquiat Vl potrebbe cercare di andare davanti e di gestirla sul ritmo, i 2250 della Maura potrebbero essere un po’ al limite. Brivido dei Venti è in forma e sa correre in tutti gli schemi. Brand Wf continua a sbagliare ma potenzialmente avrebbe i mezzi per lottare la corsa. Una categoria sotto Bigben Chuck Sm e Bajka dei Ronchi.

TERZA CORSA – PREMIO ITALIANO

Calogero Rg ha corso bene alla sua seconda uscita, lasciando troppi metri in avvio, il che lo ha condannato alla sconfitta, ma dalla prima fila pare puledro da due minuti o giù di lì, misura con la quale dovrebbe tenere a bada la potente ma quasi sempre fallosa Chardonnay Roc. Camillo Baba è rientrato bene a Trieste con percorso esterno, certo le curve son state un problema ma a Milano si troverà senz’altro meglio. Cuordileone Font era piaciuto al debutto ma la volta successiva trottava poco.

QUARTA CORSA – PREMIO WORKAHOLIC

Vip Bi nell’insieme dovrebbe risultare migliore di questi avversari, tra l’altro è ipotizzabile che riesca a prendere il comando delle operazioni. Zsabrina Gnafà è molto piaciuta l’ultima volta e sarà sicura primattrice, Ze Pequeno Lons è in forma e può dire la sua così come il mal sistemato Victory Car. Dura per la lesta Zambla Alta.

QUINTA CORSA – PREMIO MISTIC LOVE

Altair Etoile va per la quarta a seguire, e non dovrebbe avere particolari problemi nell’ottenerla considerandone la forma a freccia costantemente in su. Arancia Jet ha vinto a Roma in maniera convincente finendo forte a centro pista, aveva pure strappato al via. Arizona Ek invece è reduce da delusione ma ci riprova, Ariel di Poggio ha mezzi ma non sempre li mette in mostra, Ariah Pink è al top ma il sette promette poco e niente a livello tattico.

SESTA CORSA – PREMIO GIANT CAT

Barnaba Baba va fortissimo ma è poco lineare, settimana scorsa sulla pista ha rotto a 100 dal palo a corsa vinta. Favorito nonostante l’undici nei confronti di Balio Col, un altro di mezzi ma mal sistemato, Bangla d’Esi, che invece oltre al momento top può mettere sul piatto la prima fila e la chance di sfilare, e Babymon, più piazzata che vincente per caratteristiche. Occhio anche al mal sistemato Bondo Jet.

SETTIMA CORSA – PREMIO DETROIT CASTELETS

Adonis CG ha fatto vedere i suoi mezzi nelle sue due uscite milanesi al montato e sarà un favorito netto anche se il ritorno alla sella di Santo Mollo non passa inosservato e Zodiac Roc potrebbe risultare lepre dura da andare a riprendere. Zalshaan As ci sta anche dal sette, Shelford Run è veloce e ben montato, Ur del Ronco un altro da tenere in considerazione.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password