Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2021 alle ore 08:56

Ippica & equitazione

21/12/2020 | 09:45

Ippica, all’Ippodromo Snai La Maura riunione di trotto prenatalizia

facebook twitter google pinterest
Ippica Ippodromo Snai La Maura trotto

ROMA - Nuova riunione di trotto all’Ippodromo Snai La Maura di Milano programmata prima di Natale, martedì 22 dalle ore 12:55, con sette prove. 

PRIMA CORSA – PREMIO MASTRO LOLLO

Belvolo sulla pista ha già corso bene e qui trova contesto alla sua portata. Bentley Ek finalmente sembra aver trovato il bandolo della matassa, vedremo se darà seguito ai tre buoni piazzamenti ottenuti. Brise Wise è troppo alterna per darle credito, certo facendo il netto avrebbe prima chance, Be Bop Si e Bettany per chi cerca la quota.

SECONDA CORSA – PREMIO ABC FREIGHT

Angus An ha forma al top, parte forte, e ha fatto vedere di recente di possedere bel cambio di marcia, la guida da catch di Alessandro Gocciadoro fa il resto e la proviamo di conseguenza favorita nei confronti di Arizona Ek, eccellente l’altro ieri ma non sempre disponibile, e Grace dei Veltri, regolare ma nell’insieme poco incisiva. Aida Vdo dà sempre la sua linea, Ariel di Poggio domenica ha rotto ai 300 finali, stava correndo bene.

TERZA CORSA – PREMIO TEXAS

Questa è una finta F/G nel senso che ci sono tre cavalli di spessore diverso, come Zilath Jet, Zarrazza Italia e Zirudela, soggetti di grandi mezzi ma altrettanto problematici, il che li ha portati a questo livello. Scelta difficilissima tra loro, forse Zarrazza, che è quello che parte più forte, può reggere il ruolo di favorito. Rache Hbd è veloce e sempre pronto alla battaglia, Vigogna Jet e Light the Fire un filo sotto.

QUARTA CORSA – PREMIO ANDOVER HALL

Sgambature fondamentali. Chloé degli Dei ha rotto nelle due uscite effettuate nelle quali era molto attesa, anche al gioco, il proverbio è contro di lei ma la rischiamo comunque come primo nome preferendola a Cash Wind, debuttante dalla genealogia di valore e a Chemar, che alla prima uscita, pur un po’ dispersivo, ha fatto bene. Cob di Girifalco un altro che può dire la sua, così come Castleton Wise As.

QUINTA CORSA – PREMIO GARLAND LOBELL

Amely Pan cerca un immediato bis dopo la netta vittoria ottenuta sui 2250 sulla pista l’altra settimana. Aesir Selva sarà in netto progresso rispetto al quel giorno nel quale rientrava dopo quattro mesi di assenza. Acacia Ob Ferm ha corso bene pur perdendo a Torino ed ha il numero per emergere, Ariast ed Arrow Wf altri due nomi possibili.

SESTA CORSA – PREMIO LINDY’S SPEEDY LADY

Vita Breed è veloce coi nastri, ed alle prese con sistemazione quanto mai propizia, diciamo che dando la sua miglior linea difficilmente perderà. Urpiduss e Ravel Ek ci stanno di categoria ma partono entrambi in seconda fila, Zeni con la macchina è svelta, coi nastri… chissà, Ranuncolo Jet ed Urniano due vecchie volpi in grado di interferire.

SETTIMA CORSA – PREMIO AMILE ANGUS

Categoria C tutta da gustare, equilibrio e qualità si miscelano in un mix intrigante: proviamo ad affidarci a Zoara’s Club, qualità da vendere ma caratterino e meccanica particolari, ma sullo stesso piano vanno considerate Vamorgea dei Rum e Velina Vald, cavalle dalle caratteristiche diverse ma capaci di rotoli importanti, per entrambe numeri complessi. Zef dopo il rientro va atteso in progresso, potrebbe andare davanti di pacca e provarci. Zenny Cup e Zetaway Fox sorprese.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password