Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 13:28

Ippica & equitazione

25/08/2020 | 11:01

Ippica, all'Ippodromo Snai Sesana il Memorial Paolo Facci: riflettori su A Wonder Bi

facebook twitter google pinterest
Ippica Ippodromo Snai Sesana

ROMA - Ultimo giovedì non solo di agosto ma anche della stagione in corso all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme, mentre a settembre si correrà solo al sabato. Strutturato su sette prove, a partire dalle ore 20:10 con ingresso gratuito e contingentato ad un massimo di 1000 visitatori come da Protocollo di Sicurezza Covid19, la corsa tecnicamente più interessante della serata è il Memorial Paolo Facci (corsa 5), una condizionata per cavalli di 3 anni sulla breve, in cui A Wonder Bi trova una buona occasione per fare la protagonista, dal momento che dalla sua, ha anche una buona sistemazione in partenza. Interessante anche il Premio Nadia Cam (corsa 3) dove regna sovrano l’equilibrio, visto che sono in molti a poter recitare il ruolo di protagonista, noi comunque sia proviamo a scegliere l’allievo di Casillo Bacio Di Luna. Nella prova di apertura, Premio Lussari Jet, c’è curiosità per vedere all’opera Zeus Mark, presentato da un team che quando si muove, lo fa spesso e volentieri con cognizione di causa. Il favorito più evidente della serata pare essere quel Batik Delle Badie nel Premio Zaffira Ac, in chiusura di convegno, visto che può sfruttare il programma essendo scarico di somme vinte. Nelle restanti prove consigliamo di seguire con attenzione: la declassata Astra Di No, quell’Ubi Boko SM che ritrova una posizione congeniale alle sue caratteristiche, ed infine Victor Dei Rochi parso di nuovo in condizione nel suo recente ingaggio sulla pista.

PRIMA CORSA – PREMIO LUSSARI JET

Il programma del Sesana si apre con una condizionata per cavalli di 5 e 6 anni riservata ai gentleman con cavalli di proprietà. Zeus Mark sta correndo bene da un pezzo ed è presentato da un team, che generalmente quando si muove lo fa con fondate ambizioni, piace. Zodiac Del Ronco e Zuko Legend si ritrovano a distanza di una settimana, da una corsa dove sono piaciuti entrambi. Ziara Dell’Est se uscisse indenne dal lancio, potrebbe piazzarsi.

SECONDA CORSA – PREMIO NAZARIA

In pista soggetti di cinque anni ed oltre di ultima categoria. Ubi Boko SM ritrova la prima fila, inoltre può vantare più qualità rispetto agli avversari odierni, quindi è la nostra prima scelta. Singer Del Ronco nonostante i suoi problemi fisici, sta correndo benino nell’ultimo scorcio di stagione, anche se ha raccolto meno del seminato. Una sorpresa di quota almeno al gioco dei piazzati può essere Truxelli.

TERZA CORSA – PREMIO NADIA CAM

Handicap per cavalli di 3 anni sulla distanza del doppio km. Bacio Di Luna è reduce da una prestazione dove ha vinto e convinto e se si ritrovasse in questa proposizione di corsa, potrebbe anche replicare. Bolero Di Poggio è un cavallo di qualità ed ha già dimostrato di gradire i nastri e la distanza allungata. Allo start, altri due in grado di correre con profitto sono Burraio OP e Basta Nesta.

QUARTA CORSA – PREMIO LONGA

Reclamare per cavalli di 4 anni sul doppio giro di pista. Astra Di No dopo il lockdown sembra aver perso lo smalto che aveva lo scorso anno, ma oggettivamente al cospetto di questi avversari pare molto declassata. Altair può sfruttare la posizione dietro le ali del mezzo meccanico, per rimanere
sulla testa della corsa sin dalle prime battute. Athena Grif se davanti sbagliassero qualcosa, diventerebbe molto “velenosa”.

QUINTA CORSA – PREMIO MEMORIAL PAOLO FACCI

La prova tecnicamente più interessante del programma è il Memorial Paolo Facci, una condizionata per cavalli di 4 anni sulla breve. A Wonder Bi ha corso poco quest’anno, però quando è scesa in pista, ha generalmente fornito buone performance e nella circostanza trova una discreta occasione per fare la protagonista. Ancora Tu Bigi seppur confinato al sei è un altro che conta. Poi occhio alla rientrante Akira.

SESTA CORSA – PREMIO SHAFT CAM

Doppio km con avvio da fermo per cavalli anziani di categoria F. Victor Dei Ronchi è piaciuto senza riserve in occasione della sua ultima sortita sulla pista e se non incontrasse difficoltà con il numero basso, potrebbe correre con profitto. Venere Mark è regolare e ben sistemata, rimane conseguentemente una cavalla di chance. Poi occhio a Zorzal piaciuto parecchio in sgambatura la scorsa settimana.

SETTIMA CORSA – PREMIO ZAFFIRA AC

Si chiude l’ultimo giovedì di agosto e della stagione del trotto montecatinese con questa condizionata per cavalli di 3 anni sulla distanza del miglio. Batik Delle Badie dopo la forzata pausa primaverile, ha mostrato quello che è il suo vero valore ed essendo scarico di somme vinte può sfruttare il programma. Ipotizzabile sia un favorito, con quota molto risicata.
Bruna Tor con il vantaggio dei paletti, ha la possibilità di raccogliere l’ennesimo piazzamento della sua carriera. Borea SL e Big Band LF completano il pronostico.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password