Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2020 alle ore 10:45

Ippica & equitazione

24/07/2020 | 09:25

Ippica, domani all'Ippodromo Snai Sesana l’atteso Premio Consiglio Regionale della Toscana

facebook twitter google pinterest
Ippica Ippodromo Snai Sesana Premio Consiglio Regionale Toscana

ROMA - E’ un sabato 25 luglio molto interessante quello in programma all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme. In pista dalle ore 20:45 (ingresso gratuito e per un massimo di mille visitatori) che vedrà al centro della serata l’atteso Premio Consiglio Regionale della Toscana che assegnerà al vincitore la Wild Card per la partecipazione al Gran Premio Città di Montecatini del prossimo ferragosto. Lo svelto Ursus Caf avrà il suo da fare per sfilare in testa e se la cosa gli riuscisse senza dover far parziali impossibili ha una chance consistente di vincere ma non sarà così facile perché il potente Zaffiro Jet relegato al sei ha le qualità per vincere così come la Gocciadoro Visa As che forse non è nel suo momento top di forma ma in caso di lotta ha una bella chance. La sorpresa potrebbe venire da Trillo Park che ha i mezzi per provare a sorprendere. L’altra prova di cartello sarà il Premio Aigre Doux, seconda del programma, riservata ai due anni dove la qualitativa Camelia già vincitrice in bello stile al debutto
punta al bis. Contro troverà Camelot Erre bene all’ultima uscita e Carmencita che ha fatto una discreta qualifica. La ben messa America Ek griffe Gocciadoro punta al successo nel Premio Alaide Fm, che chiude la serata, dove troverà la potente Atlantide relegata al sei ed Allegra Ok in buon momento di forma. Nella prova di apertura, Premio Utaque, netta è la chance di Amalfi Jet sfortunato all’ultima uscita sulla pista dove rimase chiuso fin sula palo mentre stasera ha l’opportunità di sfilare in testa e chiudere subito tatticamente la corsa. Nel Premio Piero di Valle, una categoria D sulla distanza del doppio chilometro, buone possibilità per Vortice d’ Amore su Vasty di Poggio e Super Op in buona condizione.

PRIMA CORSA – PREMIO UTAQUE

Dopo l’ultima sfortunata uscita dove rimase chiuso fin sul traguardo l’ospite Amalfi Jet si prenota per la vittoria nel gradito percorso di testa. Avversari temibili saranno Akiko Font in forma ed Anny Pan regolare duttile e soprattutto avvantaggiata dalla buona posizione di lancio che dovrebbe consentirgli di restare fin da subito sui primi.

SECONDA CORSA – PREMIO AIGRE DOUX

La qualitativa Camelia dopo la splendida vittoria nella corsa del debutto punta a fare bis forte di una condizione al top e soprattutto della sue ottime potenzialità. Contro ci sarà da vedere Camelot Erre che ha corso bene all’ultima uscita e quindi in grado di fare una buona corsa e Carmencita reduce da una prova di qualifica promettente.

TERZA CORSA – PREMIO TIRON CAF

Una reclamare per tre anni sul doppio chilometro vedrà al via undici soggetti fra i quali spicca la chance di Belladonnad’Arc ben messa al via già protagonista di ottime performance. Avversari dichiarati saranno Bluff dei Greppi reduce da un bel successo e Best Op che a parte il numero scomodo ha le qualità per emergere.

QUARTA CORSA – PREMIO PIERO DI VALLE

La categoria D sul doppio chilometro propone fra i soggetti pretendenti la vittoria certamente Vortice d’Amore che dopo alcune prove discrete potrebbe ritrovare la via del successo. Avversari importanti saranno Vasty di Poggio che ha i mezzi per vincere ed il giornaliero ma forte Super Op senza dimenticare la Gocciadoro Zaragoza dalla forma non eclatante ma sempre temibile.

QUINTA CORSA – PREMIO DALMASIO

Nell’handicap sul doppio chilometro per soggetti anziani di categoria F-G vede favorito il penalizzato Ulisse Effe che nel periodo sta correndo bene su Udini’ Font che ha il vantaggio del nastro e Vernale Rl che nonostante la penalità e la forma altalenante ha le qualità giuste per vincere.

SESTA CORSA – PREMIO CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA

La prova più interessante della serata montecatinese è questo bell’invito sulla distanza del miglio al cui vincitore andrà la Wild Card per il Città di
Montecatini del 15 agosto prossimo. Proviamo con lo svelto Ursus caf che avrà Enrico Bellei in cabina di regia sul forte Zaffiro Jet che va forte ma un po’ sacrificato dal numero di partenza e Visa As temibile se la corsa risulterà tirata nella prima parte.

SETTIMA CORSA – PREMIO ALAIDE FM

Si chiude il sabato sera all’Ippodromo Snai Sesana con una condizionata per quattro anni dove è buona la chance di America Ek con Alex Gocciadoro su Allegra Ok in ottimo momento di forma e ben messa dietro le ali dell’autostart mentre da terza incomodo agirà Atlantide un po’ sacrificata dal sei di lancio ma dotata di mezzi importanti che potrebbero portarla a vincere.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password