Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/11/2018 alle ore 08:50

Ippica & equitazione

01/02/2018 | 16:34

Ippica, Mipaaf: pubblicato decreto di classificazione degli ippodromi

facebook twitter google pinterest
Ippica Mipaaf decreto classificazione ippodromi

ROMA - Il ministero delle Politiche agricole ha adottato il decreto per la classificazione degli ippodromi. «Conformemente all’esito del procedimento di valutazione degli ippodromi gestiti da Società di corse riconosciute alla data del 31 dicembre 2017, gli ippodromi in possesso dei requisiti minimi sono collocati» nel Ruolo Ippodromi per l'anno 2018: gli ippodromi di rilevanza strategica per il galoppo sono quello di Milano, gestito da Snaitech, e quello di Roma Capannelle (Hippogroup). Gli ippodromi di rilevanza istituzionale sono l'ippodromo di Pisa (Alfea) e quello di Siracusa (Ippomed); mentre nella lista degli ippodromi di rilevanza commerciale sono presenti Firenza (San Felice), Grosseto (Ippodromo del Casalone), Napoli (Ippodromi Partenopei) e Varese (Società Varesina Incremento Corse Cavalli). Per il galoppo a ostacoli, l'Ippodromo di Merano compare come impianto di rilevanza strategica. Unico ippodromo di rilevanza strategica per il trotto è quello di Napoli. Nell'elenco degli ippodromi di rilevanza istituzionale figurano Bologna (Hippogroup Cesenate), Firenze, Modena (Società Modenese per Esposizione Fiere e Corse Cavalli), Roma e Torino (Hippogroup Torinese). Gli ippodromi di rilevanza commerciale per il trotto sono quelli di Albenga (Ippodromo dei Fiori), Aversa (SAITA), Castelluccio dei Sauri (Ippica di Capitanata Corse), Follonica (Sistema Cavallo), Milano, Montegiorgio (Società Marchigiana Allevamento), Padova (Gruppo Coppiello), Pontecagnano (Valentinia), San Giovanni Teatino (Ippoinvest), Santi Cosma e Damiano (Ippodromi Meridionali), Taranto (Sistema Cavallo), Treviso e Trieste (Nordest Ippodromi). Infine, gli ippodromi di rilevanza promozionale per il trotto: Cesena (Hippogroup Cesenate) e Montecatini (Snaitech). Gli ippodromi privi dei requisiti minimi previsti per la classificazione «sono dichiarati decaduti».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password