Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Ippica & equitazione

08/05/2020 | 08:58

Ippica, il Mipaaf modifica la normativa sui passaggi di proprietà per velocizzare pagamento dei premi

facebook twitter google pinterest
Ippica Mipaaf pagamento premi

ROMA - Il ministero delle Politiche agricole ha modificato l’articolo unico relativo ai passaggi di proprietà, agli affitti e alle locazioni finanziarie (leasing), con la finalità di semplificare e di velocizzare il pagamento dei premi. «La prima modifica riguarda il divieto di effettuare il passaggio di proprietà di un cavallo dichiarato partente in una corsa, nel periodo intercorrente tra la data della dichiarazione
e la data di effettuazione della corsa stessa. La presenza, infatti, nell’ordine di arrivo di un proprietario non presente nella dichiarazione dei partenti può generare dei sospesi al momento del pagamento dei premi», mentre «la seconda modifica riguarda la fattispecie in cui un passaggio di proprietà, inizialmente registrato presso una società di corse, venga successivamente sospeso dagli uffici
MiPAAF con richiesta di regolarizzazione. Dalla data di richiesta di regolarizzazione viene vietata la partecipazione a corse del cavallo sino alla avvenuta regolarizzazione, facendo salvi, però, i risultati conseguiti dal cavallo tra l’inserimento dell’evento in banca dati da parte della Società di corse e la richiesta di regolarizzazione». La «modifica evita di intervenire su corse già svolte e, quindi, semplifica e velocizza la fase del pagamento dei premi».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password