Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/08/2019 alle ore 11:53

Ippica & equitazione

26/04/2019 | 12:11

Ippica, Mipaaft: pubblicato il disciplinare per la crescita tecnica del cavallo italiano

facebook twitter google pinterest
Ippica Mipaaft cavallo italiano

ROMA - Il ministero delle Politiche agricole ha approvato il disciplinare per la crescita tecnica del cavallo italiano: il ministero, con la collaborazione della FISE, «realizza un programma per la crescita tecnica e la valorizzazione di giovani cavalli italiani di 6 e 7 anni da destinare a competizioni di “alto livello” nella disciplina del Salto ad ostacoli». Secondo quanto si legge nel disciplinare, «i giovani cavalli di 6 e 7 anni partecipano al Circuito classico MIPAAFT, alle tappe di preparazione per il Campionato del Mondo e ai Test Event FISE. In tali manifestazioni sono programmate categorie riservate che hanno lo scopo di favorire la progressione tecnica e la selezione dei migliori soggetti in vista del loro impiego nei più importanti eventi internazionali e nell’ambito delle rappresentative nazionali italiane». Inoltre, «in aggiunta al Montepremi previsto nei singoli concorsi, è previsto, dal Mipaaft, un finanziamento di 100mila euro che sarà utilizzato per il pagamento di un premio di progressione tecnica a favore dei proprietari dei cavalli iscritti nei Libri genealogici detenuti dal Ministero». Il premio di progressione tecnica avrà un importo di 5.000 euro per i cavalli di 6 e 7 anni e sarà assegnato in base ai risultati ottenuti nelle seguenti tipologie di concorso: circuito classico MIPAAFT; finali del Circuito classico; tappe di preparazione e concorso di selezione per il Campionato del Mondo (Tortona 7-9 giugno, Atina 12 – 14 luglio, Cervia 2 – 4 agosto, Arezzo 30 agosto – 1 settembre), Test Event FISE (Montefalco 5 – 7 aprile, Busto Arsizio 25 – 28 aprile, Siamanna 28 – 30 giugno, Palermo 28 – 30 giugno)». Infine, «avranno diritto al premio i cavalli che sono qualificati e partecipano alle Finali del Circuito classico (campionati 6 e 7 anni), hanno partecipato ad almeno due tappe del Circuito classico, hanno partecipato ad almeno due concorsi tra Campionato del mondo e test Event Fise, hanno partecipato, nel periodo 1 marzo – 13 ottobre, ad un massimo di 20 percorsi con montepremi o si sono classificati nei primi 10 posti della computer list che sarà elaborata dalla FISE tenendo conto solo dei risultati ottenuti», criteri di elaborazione della computer list sono pubblicati nel sito FISE nella pagina discipline/salto ostacoli/computer list (regolamento senior).
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password