Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/12/2021 alle ore 19:02

Ippica & equitazione

22/10/2021 | 18:35

Ippica, Olanda: dal 1° novembre via alle richieste per la licenza delle scommesse a totalizzatore

facebook twitter pinterest
Ippica Olanda dal 1° novembre via alle richieste per la licenza delle scommesse a totalizzatore

ROMA - Verranno aperte il mese prossimo in Olanda le candidature per la nuova licenza di gestione delle scommesse ippiche a totalizzatore. Come riporta iGamingBusiness, le procedure della Kansspelautoriteit, l'autorità del settore, saranno avviate il 1° novembre e dureranno fino alla fine del mese. In ballo c'è una sola autorizzazione, visto il monopolio previsto per le scommesse a totalizzatore. La licenza attuale è detenuta da Zebetting, controllata di Sportech, mentre la nuova coprirà il periodo dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2027.
Per presentare la domanda le parti interessate dovranno pagare una commissione di 32mila euro, che non verrà rimborsata se la richiesta sarà respinta.
La KSA valuterà tutte le domande sulla base di un pacchetto di requisiti che coprono posizione, continuità, supervisione interna, affidabilità, politica di integrità ed esperienza con le scommesse sportive offline. Il regolatore formerà quindi una rosa di candidati prima di annunciare la domanda vincente.

Foto Credits Michael Miloserdoff CC0 1.0

LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password