Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2019 alle ore 08:54

Ippica & equitazione

23/06/2019 | 19:02

Ippica, Schiavolin (AD Snaitech): "L'interesse delle istituzioni è fondamentale per il rilancio del settore"

facebook twitter google pinterest
Ippica Schiavolin AD Snaitech

ROMA - «Sapere che c'è una presenza istituzionale attenta e accorta alle problematiche del nostro settore è già un ottimo risultato. È importante potersi interfacciare con qualcuno che conosca tutte le sfaccettature: dall'allevamento, all'allenamento, fino alle gare». È la risposta dell'ad di Snaitech, Fabio Schiavolin, alla promessa di «riforma di settore» del ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio, intervenuto oggi all'Ippodromo Snai San Siro. «Siamo felici - aggiunge Schiavolin - dell'attenzione che ci rivolge il ministro Centinaio, un passo fondamentale per il rilancio di questo spettacolo bellissimo. In tre anni all'Ippodromo di Milano abbiamo registrato mezzo milione di presenze e puntiamo ulteriormente ad allargare la base d'utenza, con il rinnovamento generazionale. Il coinvolgimento dei bambini è fondamentale e per loro il nostro intento è pedagogico». Il progetto scuole ha già coinvolto circa 2 mila studenti solo a Milano, con un'attenzione particolare allo studio della filiera ippica.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password