Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/05/2020 alle ore 20:39

Ippica & equitazione

27/08/2019 | 12:00

Ippica, Zacon Gio record mondiale all'Ippodromo Snai Sesana durante il Gp Nello Bellei

facebook twitter google pinterest
Ippica Zacon Gio Ippodromo Snai Sesana Gp nello Bellei

ROMA - All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme domenica sera con gli occhi puntati sulla 13^ edizione del Gran Premio Nello Bellei, che ha confermato la forza di Zacon Gio con driver Roberto Vecchione. Davanti a circa 2500 persone, la classica riservata ai 4 anni, dal 2007 intitolata a Nello Bellei, figura-chiave dell’ippica italiana e di quella toscana in particolare, poteva fregiarsi della presenza di Zacon Gio, leader incontrastato della leva 2015. Alla corte di Holger Ehlert, il figlio di Ruty Grif e’ diventato uno dei piu’ forti 4 anni attualmente in circolazione, incontrastato mattatore tra gli indigeni ma capace di imporre l’alt anche al crack francese Face Time Bourbon. Il portacolori del signor Giuseppe Franco era la vedette di questa edizione e ha regalato agli appassionati una prestazione superlativa, di quelle destinate a restare a lungo impresse nella memoria. Una vittoria a media di 1.11.4 sui 2040 metri, con i 600 metri finali volati come i veri campioni sanno fare e con i rivali lasciati a intervallo. Se vi erano ancora dei dubbi sulla statura di Zacon Gio, la serata di Montecatini Terme li ha fugati del tutto. Lo schema ha naturalmente favorito i cavalli appostati dietro il vincitore, con Zirkuss che a intervallo ha concluso al secondo posto su Zaccaria Bar e Zilath: Zap di Girifalco ha provato la sortita all’esterno, ma sull’accelerazione del vincitore ha naturalmente pagato pegno finendo poi con lo sbagliare.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Capannelle trotto

Ippica, Capannelle: il trotto torna in pista con 10 corse

29/05/2020 | 15:30 ROMA - Dopo oltre 80 giorni, il trotto torna finalmente protagonista all'ippodromo delle Capannelle e lo fa con un convegno forte di ben 10 corse tutte davvero molto equilibrate e rese incerte, ovviamente, anche dalla necessità...

ippica fase 2 scozia

Fase 2, Scozia: l’ippica torna in pista, ad Ayr, il 22 giugno

29/05/2020 | 13:42 ROMA - La Scottish Racing ha annunciato che le corse dei cavalli nel paese riprenderanno, a porte chiuse, dal 22 giugno. Tutte le gare si svolgeranno in conformità con indicazioni stabilite dal governo scozzese per uscire lockdown...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password