Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2021 alle ore 11:50

Ippica & equitazione

21/05/2021 | 10:42

Ippica, all'ippodromo Snai San Siro sabato super con il "Mezzanotte", "Bereguardo", "Nogara" e "Incisa". In pista dalle 13.55

facebook twitter pinterest
Ippica all'ippodromo Snai San Siro sabato super con il Mezzanotte Bereguardo Nogara e Incisa. In pista dalle 13.55

ROMA - Bellissimo ed atteso sabato 22 maggio all’Ippodromo Snai San Siro Galoppo di Milano che vede in programma il Paolo Mezzanotte, il Bereguardo, il Nogara e l’Incisa a partire dalle ore 13:55 con ingresso gratuito consentito ad un massimo di 1000 visitatori. Sono sette le prove con quelle clou dalla 3^ alla 6^. Ma vediamo nel dettaglio.

PRIMA CORSA – PREMIO CALDE‘

Apertura di riunione corse con la generazione più giovane, con una prova a vendere sulla distanza minima dei 1.000 metri.  Innanzitutto andranno monitorati betting e tondino per le inedite Casing Song e I’m Your Strenght, ovviamente pericolose se i responsi saranno positivi, ma il fattore esperienza spinge verso i tre che si sono già visti in azione in categoria simile, con THIAGO FEVER che arrivò secondo su Cosentina e Secretinthedark guadagnandosi pertanto la prima citazione, al di là del fatto che i margini di distanza sviluppatisi nell’occasione sono tali da poter invertire le gerarchie.

SECONDA CORSA – PREMIO RAIMONDO BILLERI

Prima di entrare nel vivo della giornata c’è il tradizionale handicap sul miglio e mezzo di pista grande per i fondisti di 3 anni ed oltre intitolato a Raimondo Billeri. Non inganni il campo ristretto, perché la scelta non sarà semplice, anche se SER GEIMS ha trovato una forma super, senza che l’impegno ravvicinato e la distanza più lunga possano rappresentare un problema. Tout A Fait ha appena battuto un paio di avversari odierni e sul suo migliore standard può reggere il peso più severo, ma è logico che sia Riana che Neileta possano covare giustificate ambizioni. Molto intrigante la candidatura del giovane Introvert, con un bel vantaggio di chili nei confronti degli anziani e con delle potenzialità tutte da scoprire.

TERZA CORSA – PREMIO BEREGUARDO

Dalla terza prova di giornata al via con la prima delle quattro listed del pomeriggio, il Premio Bereguardo, trial sul miglio di pista grande per gli anziani in vista del Carlo Vittadini del 6 giugno. Corsa che ruota attorno ad OUT OF TIME, non propriamente esaltante nelle due prove stagionali, ma con le attenuanti generiche che gli concedono di buon grado la nomination, nella convinzione che possa avvicinarsi al numero terrificante che produsse nel Di Capua lo scorso autunno. Fuliminx, Bierdermann e Pensiero D’Amore sono tutti avversari degni e da rispettare, ma la minaccia vera arriverà dall’ungherese Cirfandli, secondo nel Chiusura 2020 e ancora secondo al rientro in gruppo 2 a Budapest. Interessante anche la chance della svizzera Thalissa, molto regolare e perfetta per chi cerca la sorpresa non impossibile.

QUARTA CORSA – PREMIO PAOLO MEZZANOTTE

Spazio alle vere protagoniste del giorno, le femmine, con le anziane in azione con il Mezzanotte, listed sui 2.200 metri di pista grande che lancia verso il Giubileo. La vigilia è tutta per STEX, che non è andata male contro i maschi in un’edizione terrificante dell’Ambrosiano e che sarà certamente venuta avanti di condizione. Le altre ospiti dall’estero saranno una più velenosa dell’altra, ma la rivale dichiarata resta Elisa Again, reduce da una beffarda sconfitta proprio contro quella Wonderful World che ha dimostrato la sua efficacia anche su questa distanza. Occhio anche a Sidney Pearl, rientrata molto bene e attesa in progresso.  

QUINTA CORSA – PREMIO NOGARA

La prova più spettacolare alla vigilia è il Nogara, listed sui caratteristici 1.400 metri in dirittura per le femmine di 3 anni. Impossibile andare contro ARIA IMPORTANTE, sia per titoli acquisiti, sia perché la pista e la distanza sembrano tagliate apposta per lei. Non potrà permettersi nessuna distrazione però, perché di cattive ce ne sono molte, soprattutto Dead Line, che ha vinto in ottimo stile la condizionata di preparazione, con la terza arrivata, Sliding Woman, che a sua volta verrà avanti tantissimo. La tedesca Liberty Island e l’intrigante Chipie D’Irland che ha mirato a questa corsa da lontano stuzzicano molto, e con loro ci sono Altalune, Suicide Squad e Spehere Of Fire. Si rivede anche Al Siq.

SESTA CORSA – PREMIO MARIO INCISA DELLA ROCCHETTA

L’ultima listed del programma è forse quella più affascinante, essendo il Mario Incisa della Rocchetta, ovvero il test più probante per le femmine di 3 anni con prospettiva Oaks. Mancano solo Eulalia laureata del Coccia a Roma e Cima Star, la più suggestiva della generazione finora, per il resto ci sono tutte quelle che ci dovevano essere, compresa ZELANDIA, piaciuta tantissimo nella maiden e nello Chantre, probabilmente lo standard più elevato del gruppo. Sopran Basilea è sullo stesso piano, Zanfogna e La Gualtiera non troppo lontano, Ginger Beer pure lei, con lo spauracchio tedesco Wonderful Starlet che chiaramente va temuto. Non si escludono affatto ulteriori inserimenti.

SETTIMA CORSA – PREMIO GREZZAGO

Lo splendido sabato pomeriggio di corse all’Ippodromo Snai San Siro Galoppo di Milano si chiude con un handicap di buona categoria per i 3 anni sui 1.800 metri di pista media. Prova incerta ed equilibrata com’era ampiamente prevedibile, con una lievissima preferenza per SOLO MIA, che nel suo vittorioso ultimo ingaggio ha confermato di essere in fase ascendente, potendo pertanto sopportare la penalità al peso, senza dimenticare che anche la distanza più impegnativa può darle ulteriori margini di crescita. Global Hero e Ariadeno sono reduci da una prova un po’ sotto tono, rarissima per loro, ma è evidente che possono riabilitarsi subito, con Tumiturbi e Immense Dream che completano un potenziale lotto.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password